Guida ai playoff: EA7 Emporio Armani Milano

Guida ai playoff: EA7 Emporio Armani Milano

Commenta per primo!

Chiara, netta ed evidente favorita per la vittoria finale. Non potrebbe essere altrimenti, d’altronde, per una squadra che ha dominato la Regular Season, che solo sul finire della stessa si è un po’ adagiata, rilassandosi in vista dei playoff (e potendoselo permettere, stante la matematica certezza del primo posto ottenuta con abbondante anticipo), che ha un roster quantitativamente infinito (con anche un uomo “extra”), che qualitativamente è da Top 16 se non di più di Eurolega (anche se non l’ha dimostrato) e con il budget largamente più alto delle altre. Milano arriva a questi playoff con la pressione di chi è condannata a vincere, per evitare figuracce indicibili, come minimo. 4 sconfitte appena in Campionato, un Tabu in più come garanzia, un Gentile formato playoff 2014, un Samuels dominante, un Moss in ripresa ed un Hackett a dirigere l’orchestra. Con il super-lusso di MarShon Brooks ad uscire dalla panchina. Eppure non c’è neanche un tifoso milanese che sia totalmente rilassato: sarà che Bologna non ha nulla da perdere, sarà che i playoff sono una cosa a sè, sarà che l’EA7 ha sempre sofferto le gare decisive.. Ma intendiamoci bene: se si mette a giocare come sa, Milano può davvero fare il vuoto.

QUINTETTO BASE

  Daniel HACKETT 7.8 punti 3.2 rimbalzi 4.3 assist         Alessandro GENTILE (C) 12.3 punti 4.5 rimbalzi 3.4 assist         David MOSS 7.1 punti 3.4 rimbalzi 1.7 assist    

Nicolò MELLI

5.7 punti 4.1 rimbalzi 0.8 assist

   

Samardo SAMUELS

13.9 punti 5.6 rimbalzi 2.0  assist

  PANCHINA Joe RAGLAND – 12.5 punti, 3.2 rimbalzi, 3.3 assist MarShon BROOKS – 15.0 punti, 3.6 rimbalzi, 2.0 assist Angelo GIGLI – 3.0 punti, 2.0 rimbalzi, 0.3 assist Bruno CERELLA – 1.9 punti, 1.2 rimbalzi, 0.6 assist Linas KLEIZA – 9.6 punti, 3.9 rimbalzi, 0.8 assist Frank ELEGAR – 5.9 punti, 4.6 rimbalzi, 0.4 assist Shawn JAMES – 3.9 punti, 3.5 rimbalzi, 0.7 assist Jonathan TABU – 1.0 punti, 0.5 rimbalzi, 0.0 assist I PRECEDENTI STAGIONALI CONTRO BOLOGNA Nei due scontri stagionali tra l’EA7 Emporio Armani Milano e la Granarolo Bologna sono arrivati due successi per gli uomini di Luca Banchi (che solo contro Avellino, Reggio Emilia, Cantù e Capo d’Orlando non hanno fatto doppietta). Nella sfida d’andata, giocata il 29 Dicembre 2014 all’Unipol Arena, Milano si impose per 58-81. Ancora più ampio il divario nella gara di ritorno, giocata al Mediolanum Forum di Assago lo scorso 26 Aprile, con Gentile & co. che segnarono ben 117 punti (1 punto in meno del record stagionale dell’Olimpia e del Campionato, i 118 vs Reggio Emilia), imponendosi per 117-92. PRONOSTICO- Avrà anche tutta la pressione del mondo addosso, ma resta in ogni caso lei la favorita numero 1 per la vittoria finale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy