Guida ai Playoff: Granarolo Bologna

Guida ai Playoff: Granarolo Bologna

Commenta per primo!

GRANAROLO BOLOGNA La Granarolo Bologna ha disputato una stagione davvero strepitosa, qualificandosi alla post season, dopo essere partita con 2 punti di penalizzazione dovuti ad inadempienze relative alla stagione scorsa. I meriti di questo successo sono per gran parte di coach Valli, abile nell’amalgamare uno dei gruppi più giovani del campionato, potendo contare sulla leadership del capitano Allan Ray e sull’ottimo apporto di Fontecchio (eletto miglior under 22), White e Mazzola. Ora, l’avversario più difficile, l’EA7 Emporio Armani Milano, in uno scontro di grande tradizione e prestigio tra i due club più titolati d’Italia. Si tratta di un accoppiamento proibitivo per la Virtus, che non a caso in regular season è stata travolta in entrambi i match contro i campioni d’Italia. In particolare Marshon Brooks e Samardo Samuels saranno difficili da limitare per la difesa emiliana, per motivi di fisicità. Sognare non costa nulla ovviamente, e comunque Bologna ha dalla sua un record perfetto in casa nel girone di ritorno (12-3 in totale, a fronte di un deficitario ed opposto 3-12 lontano da Casalecchio) e un Hazell stellare (quasi 20 di media da gennaio), ma forse i bianconeri il loro scudetto lo hanno già vinto. QUINTETTO BASE:   Abdul GADDY (7,2 punti, 3,2 rimbalzi, 3,9 assist)                     Allan RAY (C) (17,2 punti, 3,8 rimbalzi, 2,5 assist)                     Jeremy HAZELL (15,9 punti, 3 rimbalzi, 1,2 assist)                     Okaro WHITE (12,3 punti, 6,8 rimbalzi, 1,1 assist)                     Valerio MAZZOLA (7,2 punti, 6,4 rimbalzi, 0,9 assist)                 PANCHINA: Gino CUCCAROLO (2,6 punti, 2,5 rimbalzi, 0,3 assist) Matteo IMBRÒ (3,9 punti, 1,8 rimbalzi, 0,8 assist) Simone FONTECCHIO (7,1 punti, 2,2 rimbalzi, 1,5 assist) Garbriele BENETTI (0,0 punti, 0,3 rimbalzi, 0,0 assist) Juvonte REDDIC (7,3 punti, 4,9 rimbalzi, 0,5 assist) Tommaso OXILIA (1,7 punti, 0,3 rimbalzi, 0,0 assist) PRECEDENTI: Andata (13° giornata): Granarolo Bologna – EA7 Emporio Armani Milano 58 – 81 (Ray 17, Brooks 24); Ritorno (28° giornata): EA7 Emporio Armani Milano – Granarolo Bologna 117 – 92 (Ragland 26, Hazell 25) PRONOSTICO: sognare si può, ma i quarti di finale sono già un grandissimo risultato

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy