Happy Casa Brindisi scopre Wojciechowski, Moraschini per la decima volta in doppia cifra

Happy Casa Brindisi scopre Wojciechowski, Moraschini per la decima volta in doppia cifra

Record stagionale per il polacco; Moraschini miglior italiano dopo Ricci.

di La Redazione

La Happy Casa supera la VL a Pesaro nell’anticipo della diciassettesima giornata per 80 a 101. Per la seconda volta consecutiva Brindisi va oltre i 100 punti segnati e realizza la seconda prestazione per valutazione con 121 dopo il 129 della gara contro Milano. Per la prima volta in stagione la Happy Casa manda a in doppia cifra 6 giocatori. Miglior prestazione da tre punti della stagione per la squadra di Vitucci che con il 50% realizzato sabato supera il precedente record del 42.3 realizzato contro la A|X Armani Exchange. Record stagionale per palle recuperate (14) per Brindisi che eguaglia la seconda prestazione assoluta in stagione dietro alle 17 recuperate da Pesaro contro Trieste e Torino. I 36 tiri realizzati sono record eguagliato per la Happy Casa che ne aveva segnati altrettanti nella sfida contro Pistoia.
Sono record stagionale per Brindisi le 18 triple messe a segno sabato e sono la seconda miglior prestazione in questo campionato dopo le 20 segnate da Cremona contro Pesaro e insieme alle 18 di Trieste contro Brescia e di Sassari contro Pesaro. Record stagionale per Wojciechowski con 15 punti in 18 minuti grazie al 3 su 4 da due e da tre, superati i 12 punti segnati contro Trieste.
Record personale di assist (6) per Moraschini (nella foto) che dopo aver realizzato il suo primato personale nella scorsa gara contro Milano, torna per la decima volta in doppia cifra, secondo italiano in classifica dopo Ricci (11).

 

 

Uff.Stampa LBA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy