Il mondo del basket piange la scomparsa di Rolando Howell, ex Varese e Orlandina

Non ce l’ha fatta l’ex centro di Varese e Capo d’Orlando, fatale la frattura della vertebra C5.

A nulla è servita la mobilitazione generale che ha portato alla raccolta fondi lanciata dalla moglie, Reanna Howell, attraverso la piattaforma GoFundMe. Rolando Howell si è spento nella notte, nel mezzo di una lunga e faticosa riabilitazione dopo l’intervento di tre settimane fa. Fatale la frattura alla vertebra cervicale C5, subita in seguito ad una caduta. L’operazione, in un primo momento, è sembrata avere successo, e aleggiava un cauto ottimismo durante le prime settimane di riabilitazione, ma un peggioramento nell’ultima settimana ha portato al decesso annunciato da Aaron Lucas (compagno di squadra di Rolando – fonte: thestate.com) con queste parole: “He did pass tonight, just a couple of hours ago. We just ask that everybody pray for his family”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy