La Lega Basket rifiuta il deposito del contratto di Nicola Brienza come capo allenatore da parte della Pallacanestro Cantù

La Lega Basket rifiuta il deposito del contratto di Nicola Brienza come capo allenatore da parte della Pallacanestro Cantù

La nota della Legabasket.

di La Redazione

La Lega Società di Pallacanestro Serie A, con riferimento alla istanza di deposito da parte della Pallacanestro Cantù S.p.A. del contratto del Sig. Nicola Brienza in qualità di Capo Allenatore pervenuta in data odierna alle ore 10:36, rilevato che al momento sussistono in capo alla società situazioni rilevanti ai sensi dell’art. 4.3 lett. a) e c)  della Normativa sui Parametri Economici e Finanziari di Lega, comunica che il deposito del contratto del Sig. Nicola Brienza è inibito ai sensi della normativa predetta ed è stato pertanto rifiutato. La Lega informerà la FIP e i competenti Organi Federali affinché tengano conto di quanto sopra nell’ambito delle prossime gare della Pallacanestro Cantù.

 

Legabasket.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy