L’appello di Mauri ai tifosi di Cantù: “Supportate la squadra verso i Playoff”

L’appello di Mauri ai tifosi di Cantù: “Supportate la squadra verso i Playoff”

L’AD di Cantù chiede un ultimo sforzo ai supporters della squadra brianzola.

di La Redazione

Andrea Mauri, Amministratore Delegato di Red October Pallacanestro Cantù, ha voluto spronare i tifosi in vista della delicata partita di domani contro l’Happy Casa Brindisi, ultima giornata di regular season.

«Quella con Brindisi è una gara decisiva – ha dichiarato il dirigente canturino -, una ulteriore battaglia di questa stagione emozionante. Mi
sento in dovere di ringraziare i tifosi e di richiedere ancora una volta il loro supporto e il loro calore che in questo anno ci hanno più volte
dimostrato, aiutandoci spesso ad affrontare le grandi sfide, come a Firenze o durante il derby casalingo con Milano. Ci troviamo adesso alle
porte di una gara che potrebbe regalarci i playoff, sarebbe un altro grande traguardo che Cantù non raggiunge da qualche stagione».
L’APPELLO AI TIFOSI
«A tutti i tifosi – prosegue Mauri – chiedo di partecipare con entusiasmo contro Brindisi per supportare la nostra squadra ed i nostri colori. Da parte della società e di tutto il team c’è la massima volontà di raggiungere l’obiettivo playoff e di regalare al nostro pubblico altre
avvincenti sfide. In questa settimana più che mai rilanciamo lo slogan “Dipende da Noi”».

«Il rammarico per la sconfitta di domenica è ancora vivo. L’Orlandina ha sfruttato pienamente il fattore campo, lo stesso di cui ci siamo avvalsi più volte anche noi. Lo stesso che servirebbe nell’ultima decisiva sfida contro Brindisi».

«Giocarsi l’ingresso ai playoff è il risultato del grande lavoro svolto durante tutta la stagione da parte di ognuno di noi. Dalla proprietà allo
staff, che ringrazio personalmente in ogni singolo elemento. Ognuno ha apportato il suo prezioso contributo creando un clima favorevole e
affiatato. Spero – conclude l’Amministratore Delegato biancoblù – che tutto questo sia arrivato ai tifosi che sono stati parte integrante del
nostro lavoro e dei nostri successi sul campo. Quindi “Dipende da Noi”, ognuno di noi».

Uff.Stampa Pallacanestro Cantù

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy