LBA, ben sette le squadre multate nella 5°giornata di ritorno

LBA, ben sette le squadre multate nella 5°giornata di ritorno

Bologna e Pistoia le più colpite.

di La Redazione

Oltre alla perdita a tavolino della partita di Sassari, ci sono stati altri provvedimenti in questa ultima giornata di LBA Serie A:

SEGAFREDO BOLOGNA: . ammenda di Euro 2.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e ad un tesserato avversario ben individuato;

.UMANA VENEZIA MESTRE: .ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico verso un tesserato avversario;

.US VICTORIA LIBERTAS: .ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico verso gli arbitri;

.DOLOMITI ENERGIA TRENTO: .ammenda di Euro 500.00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri;

.BANCO DI SARDEGNA SASSARI: .ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri;

OPENJOBMETIS VARESE:. ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico verso gli arbitri e collettive e sporadiche verso un tesserato avversario;

.ORIORA PISTOIA:. ammenda di Euro 1.500,00 per comportamenti atti a turbare il regolare svolgimento della gara (utilizzo di fischietti);


Ufficio Stampa FIP
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy