LBA, i numeri della quinta giornata

LBA, i numeri della quinta giornata

Si inizia domani con Avellino-Trento.

di La Redazione

L’anticipo tra Sidigas Avellino e Dolomiti Energia Trentino (Eurosport 2, ore 20.30) apre sabato la quinta giornata della LBA Serie A PosteMobile. Da segnalare la presenza numero 200 in Serie A per Ojars Silins mentre Giuseppe Poeta (nella foto) è a 6 assist da quota 200 con Torino. Nella Umana Venezia Haynes attualmente è a 288 assist con la maglia Reyer ed è al terzo posto nella classifica storica della Reyer, a due assist da Dalipagic e 3 da Mastroianni. In allegato il confronto statistico delle squadre che si affrontano nella quinta giornata.

 

Sidigas Avellino – Dolomiti Energia Trentino

Avellino non hai mai perso in casa contro Trento in regular season. Nei 6 precedenti giocati ad Avellino una sola sconfitta in Gara1 dei Quarti di Finale dei Playoff Scudetto Quattro sconfitte consecutive per Trento nelle prime quattro giornate. Sei sconfitte consecutive è il record societario per l’Aquila (stagione 2015/16)

 

Grissin Bon Reggio Emilia – Openjobmetis Varese

L’ultima vittoria di Varese a Reggio Emilia è del 18/01/2014, Grissin Bon Reggio Emilia-Cimberio Varese 73-80 Per Varese è il miglior inizio di stagione dal campionato 2013/14 quando, dopo quattro giornate, aveva conquistato 6 punti come in questa stagione.

 

Germani Basket Brescia – VL Pesaro

L’ultima vittoria di Pesaro a Brescia in regular season risale alla stagione 1985/86. Da quando Brescia è tornata in Serie A due vittorie casalinghe con 31 e 18 punti di scarto.

 

Umana Reyer Venezia – Segafredo Virtus Bologna

Sfida numero 81 tra Venezia e Bologna, il conto delle vittorie è di 45 a 35 per la Virtus. Venezia ha vinto gli ultimi 3 scontri diretti, e non perde in casa dalla stagione 1993/94: Acqua Lora Venezia-Buckler Bologna 71-102 Quindici i precedenti tra De Raffaele e Sacripanti con il coach di Venezia in vantaggio per 8 a 7. Per il secondo anno di file Venezia ha iniziato la stagione con 4 vittorie consecutive, entrambe sono record societario in Serie A Haynes attualmente è a 288 assist con la maglia di Venezia e al terzo posto nella classifica storica della Reyer, a due assist da Dalipagic e 3 da Mastroianni.

 

Vanoli Cremona – Banco di Sardegna Sassari

In perfetta parità tra gli scontri tra i due allenatori, 6 precedenti tra Sacchetti ed Esposito, tre vittorie per parte. Per Cremona il miglior inizio di stagione in Serie A: non aveva mai conquistato 3 vittorie nelle prime quattro giornate.

 

Alma Trieste – Oriora Pistoia

Pistoia ha eguagliato il peggior inizio di stagione realizzato nel campionato 13/14 quando iniziò con 4 sconfitte (la prima vittoria arrivò alla quinta giornata). Presenza numero 200 in Serie A per Ojars Silins

 

Happy Casa Brindisi – Red October Cantù

Soltanto due vittorie per Brindisi contro Cantù sugli 8 precedenti giocati in casa. Cantù ha vinto le ultime 3 sfide tra le due società Con la vittoria di settimana scorsa contro Pistoia, Vitucci ha raggiunto le 250 vittorie in Serie A (166 in A/A1 e 84 in A2)

 

Fiat Torino – A|X Armani Exchange Milano

50 scontri diretti tra le due società fino ad ora, 18 le vittorie di Torino e 31 quelle di Milano. Pianigiani ha vinto l’unico scontro diretto contro Galbiati giocato nella scorsa stagione. Poeta a 6 assist da quota 200 con Torino.

 

 

Uff stampa Legabasket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy