LBA, le cifre della giornata. Per Jerrells gara numero 100 con la maglia di Milano

LBA, le cifre della giornata. Per Jerrells gara numero 100 con la maglia di Milano

Le cifre della giornata.

di La Redazione

In allegato il confronto statistico tra le squadre che si affrontano nella ventesima giornata della LBA Serie A PosteMobile che si apre con l’anticipo di sabato 2 marzo alle 20.30 tra Segafredo Virtus Bologna e Umana Reyer Venezia e si chiuderà con il posticipo tra Acqua S. Bernardo Cantù e Happy Casa Brindisi. Da segnalare che nella Dolomiti Energia Trentino Dustin Hogue è a 2 punti da quota 1000 in Serie A mentre il suo compagno di squadra Diego Flaccadori è a 1 assist da quota 200. Curtis Jerrells è alla centesima presenza con la maglia di Milano

Segafredo Virtus Bologna – Umana Reyer Venezia

Sfida numero 82 tra Virtus e Reyer, 45 le vittorie di Bologna e 36 quelle di Venezia fino ad ora. Bologna in casa ha perso soltanto 8 volte su 41 precedenti, ma ha perso 4 delle ultime 5.

Sedici i precedenti tra i due allenatori compresa la serie di semifinale scudetto della stagione 2016/17 (Venezia-Avellino 4-2): il conto dei precedenti è a vantaggio di De Raffaele per 9 a 7, il coach di Venezia ha vinto anche 5 delle ultime 6 in regular season.

Banco di Sardegna Sassari – Vanoli Cremona

Una sola sconfitta per la Dinamo Sassari in casa contro Cremona, arrivata nella stagione 2016/17 per un solo punto. Nelle altre 7 occasioni Sassari ha sempre fatto valere il fattore campo.

Un precedente tra Pozzecco e Sacchetti giocato nella stagione 2014/15: Openjobmetis Varese-Banco di Sardegna Sassari 113-117.

Openjobmetis Varese – Grissin Bon Reggio Emilia

Varese ha perso in casa contro Reggio Emilia in sole 3 occasioni su 21 precedenti, l’ultima nella stagione 2014/15: Openjobmetis Varese-Grissin Bon Reggio Emilia 112-118. Le altre due vittorie di Reggio Emilia nelle stagioni 1992/93 (A2) e 1989/90.   Nelle ultime 8 sfide tra le due società solo vittorie casalinghe.

12 precedenti tra Caja e Pillastrini, con il coach di Reggio in vantaggio per 7 a 5

Reggio Emilia ha perso le ultime 5 gare consecutive, Varese ha 2 vittorie nelle ultime 6.

Oriora Pistoia – Alma Trieste

Trieste ha battuto Pistoia nella gara di andata per 96 a 79

Dolomiti Energia Trentino – Sidigas Avellino

Nella stagione scorsa le due società si sono affrontate 6 volte con le quattro gare dei quarti di finale dei Playoff Scudetto (Trento 3-1). Nei precedenti Avellino conduce per 9 a 5.

Vucinic ha vinto l’unico precedente giocato tra i due allenatori nel girone di andata

Dustin Hogue a 2 punti da quota 1000 in Serie A. Flaccadori a 1 assist da quota 200.

A|X Armani Exchange Milano – Fiat Torino

Sette le sconfitte di Milano in casa contro Torino su 25 precedenti. L’ultima vittoria di Torino a Milano risale alla stagione 1991/92, Philips Milano-Robe di Kappa Torino 102-108

Un solo precedente tra i due coach, la vittoria di Pianigiani nella stagione scorsa.

Poeta nell’ultima gara ha raggiunto i 1000 assist in carriera. Jerrells alla centesima presenza con la maglia di Milano

VL Pesaro – Germani Basket Brescia

Brescia ha vinto le ultime 4 sfide contro Pesaro. Dal ritorno in Serie A di Brescia il conto è di 4 a 1 in favore dei lombardi.

Acqua S.Bernardo Cantù – Happy Casa Brindisi

Negli ultimi 5 precedenti giocati tra le due squadre una sola vittoria esterna, quella di Cantù a Brindisi della stagione 2017/18. L’ultima vittoria di Brindisi a Cantù risale alla stagione 2015/16, Acqua Vitasnella Cantù-Enel Brindisi 100-103

Entrambe le squadre sono imbattute nel girone di ritorno, Cantù ha vinto le ultime 4, Brindisi le ultime 5.

124604_58_venti-pdf.pdf

Legabasket.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy