LBA, Virtus e Betaland le più colpite dal giudice

LBA, Virtus e Betaland le più colpite dal giudice

I provvedimenti disciplinari del giudice sportivo.

di La Redazione

Serie A
Decima Giornata di ritorno, gare del 7-8 aprile 2018

GRISSIN BON REGGIO EMILIA. Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

VICTORIA LIBERTAS PESARO. Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

BETALAND CAPO D’ORLANDO. Ammenda di Euro 3.000,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri e nei confronti di un tesserato ben individuato della squadra avversaria.

SEGAFREDO BOLOGNA. Ammenda di Euro 3.000,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri e uso di strumenti sonori atti a turbare il regolare svolgimento della gara.

 

Uff.Stampa FIP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy