Le prime parole di Sacchetti sul suo esonero

Le prime parole di Sacchetti sul suo esonero

Romeo Sacchetti, oramai ex coach della Dinamo Sassari, ha rilasciato le prime dichiarazioni sul suo esonero alla Gazzetta dello Sport. Il coach ha dichiarato: “Ho 60 anni, lavoro in questo ambiente da più di 40: sono cose che succedono. Non sono il primo e non sarò l’ultimo. È successo anche ad allenatori più importanti di me. Chi comanda decide. Onestamente non me lo aspettavo. Non è ancora il momento delle parole: gli addii a un ambiente che mi porterò sempre dentro li rinvio a quando sarò più lucido e sereno”.

Sacchetti dunque ha espresso il suo commento a caldo sull’esonero: la sua esperienza a Sassari è durata quasi 7 anni e la squadra, sotto la sua guida tecnica, ha raggiunto grandi vittorie in Italia. Nella scorsa stagione, con la squadra sarda aveva vinto tutto il possibile in Italia: ora l’esonero, a causa di scarsi risultati in Eurolega e di una partenza altalenante in campionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy