Le prime parole di Sacchetti sul suo esonero

Le prime parole di Sacchetti sul suo esonero

di Massimo Mattacheo, @MaxMattacheo

Romeo Sacchetti, oramai ex coach della Dinamo Sassari, ha rilasciato le prime dichiarazioni sul suo esonero alla Gazzetta dello Sport. Il coach ha dichiarato: “Ho 60 anni, lavoro in questo ambiente da più di 40: sono cose che succedono. Non sono il primo e non sarò l’ultimo. È successo anche ad allenatori più importanti di me. Chi comanda decide. Onestamente non me lo aspettavo. Non è ancora il momento delle parole: gli addii a un ambiente che mi porterò sempre dentro li rinvio a quando sarò più lucido e sereno”.

Sacchetti dunque ha espresso il suo commento a caldo sull’esonero: la sua esperienza a Sassari è durata quasi 7 anni e la squadra, sotto la sua guida tecnica, ha raggiunto grandi vittorie in Italia. Nella scorsa stagione, con la squadra sarda aveva vinto tutto il possibile in Italia: ora l’esonero, a causa di scarsi risultati in Eurolega e di una partenza altalenante in campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy