Memorial Lelio di Rosa: Mardy trascina la Sutor che supera Cremona dopo un overtime

Memorial Lelio di Rosa: Mardy trascina la Sutor che supera Cremona dopo un overtime

Commenta per primo!

La Sutor porta a casa il 3° posto al Memorial Lelio di Rosa, grazie alla vittoria ottenuta su Cremona nella finale di consolazione del torneo (vinto poi da Pistoia in finale con Pesaro). Una partita molto bella che ha avuto due volti completamente distinti: un avvio più che buono per la Sutor che ha dominato la prima parte di gara, spinta da Sakic, Mitrovic, sempre più inserito, Skeen e Cinciarini, e dal tiro da 3, ancora arma principale della squadra di Recalcati. Ma ad un primo tempo chiuso con 11 lunghezze di vantaggio, ha fatto seguito una ripresa dominata da Cremona che ha ritrovato i suoi americani in attacco ed è riuscita a rimontare. In un finale concitato, fatto di sorpassi e controsorpassi, entrambe hanno sfiorato il colpo grosso: prima la Vanoli con un canestro di Woodside, poi la Sutor con una magia di Mayo, vanificata dai liberi di Chase. Parità e supplementare. A decidere la partita ci ha pensato ancora Mayo, salito di colpi vertiginosamente, con un overtime da 13 punti; il play americano mvp indiscusso della partita. Buone indicazioni a pochi giorni dall’esordio in campionato per Recalcati, e bella vittoria per la Sutor, priva oggi di Collins, Mazzola e Campani.

Sutor Montegranaro-Vanoli Cremona 90-84 (21-15, 38-27, 54-51, 74-74)

Sutor Montegranaro: Cinciarini 18, Sakic 9, Mayo 25, Tessitore, Lauwers 8, Rossi, Mitrovic 15, Principi, Quaglia 1, Skeen 14, Ricci ne, Mazzola ne. Coach: Recalcati

Vanoli Cremona: Chase 13, Conti, Marchetti, Woodside 4, Kalve 12, Jackson 18, Spralya 19, Ndoja 11, Kelly 7, Antonelli ne. Coach: Gresta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy