Mercoledì la seconda edizione del Memorial Di Bella

Mercoledì la seconda edizione del Memorial Di Bella

Commenta per primo!

Dopo la prima e fortunatissima edizione 2014, torna il grande basket al PalaRavizza di Pavia. La Here You Can omaggerà ancora una volta la memoria di Aldo Di Bella, storico dirigente della Pallacanestro Pavia negli anni della serie A e grandissimo amante e promotore della pallacanestro giovanile. La società da lui fondata ha deciso di riproporre al PalaRavizza una giornata di grande basket, organizzando in collaborazione con BNL per Telethon la seconda edizione del Memorial Aldo di Bella. Palla a due alle ore 20.00 di mercoledì 16 settembre con un incontro di primissimo piano nel panorama della nostra serie A. Si affronteranno infatti la Pallacanestro Cantù, alla seconda partecipazione alla kermesse del Palaravizza del neo coach Fabio Corbani e la neopromossa Pallacanestro Torino, guidata in campo dall’ex-Olimpia ed ex-capitano della Nazionale Stefano Mancinelli.

I giovani e una buona causa – Per una società come Here You Can che fa dell’attività giovanile il proprio fiore all’occhiello, non poteva bastare una gara di grande prestigio come quella tra Torino e Cantù. A partire dalle ore 16.00, infatti, i ragazzi di tutto il settore giovanile della società, si sfideranno con gare e tornei. L’ingresso per il Memorial comporterà una donazione minima di due euro, che verranno totalmente devoluti a Telethon. Gli spunti non mancano, dunque, per vivere una serata di grande basket al PalaRavizza: due squadre prestigiose, una buona causa e soprattutto la possibilità di onorare al meglio la memoria di chi, come Aldo Di Bella, ha dato tantissimo alla pallacanestro cittadina.

Here You Can – Nata nell’ottobre 2011 con due centri minibasket a San Genesio e Certosa e due squadre giovanili, Under13 e Under14, la Here You Can di Fabio Di Bella alla fine del quarto anno di attività ha raggiunto quota 700 tesserati tra minibasket e giovanili. Inoltre, il progetto di basket a scuola ha coinvolto circa 4000 studenti delle province di Pavia e Milano. Gli allenatori che ruotano attorno a questo progetto così ambizioso sono 25, 19 le squadre minibasket iscritte ai campionati FIP, 8 squadre giovanili maschili e una femminile, che rappresenta il primo passo verso la creazione di un polo di basket in rosa a Pavia, una squadra senior maschile in prima divisione e una femminile che, dopo aver vinto il campionato di promozione la scorsa stagione, disputerà quest’anno la serie C. Numeri impressionanti, che testimoniano come un lavoro serio e capillare sul territorio, poi porti a raccogliere i meritati frutti.

BNL per Telethon – La partnership di BNL con Telethon è uno dei più importanti progetti di fund raising in Europa: la Banca affianca Telethon da 23 anni; una collaborazione che ha permesso di raccogliere complessivamente, dal 1992 oltre 256 milioni di euro. Questa cifra ha contribuito ad aiutare Telethon nel finanziare 2.532 progetti con 1.547 ricercatori coinvolti e 450 malattie studiate.
Fondazione Telethon -La Fondazione Telethon è una delle principali charity biomediche italiane, nata nel 1990 per iniziativa di un gruppo di pazienti affetti da distrofia muscolare. La sua missione è di arrivare alla cura delle malattie genetiche rare grazie a una ricerca scientifica di eccellenza, selezionata secondo le migliori prassi condivise a livello internazionale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy