Milano, dopo l’addio al “Lido” si pensa all’ex area Expo?

Milano, dopo l’addio al “Lido” si pensa all’ex area Expo?

L’Olimpia Milano alla ricerca della propria casa: naufragato il progetto PalaLido, ecco la nuova idea della società biancorossa

1 Commento

Con il progetto-PalaLido sempre e costantemente rallentato o bloccato (ed ormai accantonato per costi in relazione ai ritardi), l’Olimpia si guarda in giro e cerca una nuova soluzione per una “casa propria”.

Abbandonata in fretta l’idea di sfruttare l’area ex-dogana dalle parti di Segrate, in un progetto firmato dalla famiglia Percassi, la nuova idea per dare l’addio (o un arrivederci?) al Forum ed ai suoi enormi costi di gestione si chiama Expo, o meglio ancora ex area Expo.

Sarebbe questa l’ultima soluzione pensata dalla società biancorossa, con in mente la voglia di costruire un grande palazzo dello sport, firmato Armani, con circa 15000 posti a sedere. Secondo la Gazzetta dello Sport, che ha riportato quest’oggi la notizia, l’Olimpia avrebbe anche già avviato i primi contatti con la Regione Lombardia per valutare la possibilità di ri-adattare l’area.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. losfigatto - 2 anni fa

    Attenzione, potrebbe esserci vita intelligente sulla terra. Se poi riuscissero a fare anche un vero palazzetto multifunzionale dove poter fare anche concerti ( e intendo a livello acustico e logistico) e altre manifestazioni non sportive, gli darei anche un premio nobel petaloso ( scusate la moda del momento)

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy