Milano, parla Magro: “Dare tutto in allenamento, sono pronto”

Milano, parla Magro: “Dare tutto in allenamento, sono pronto”

Commenta per primo!

Daniele Magro si è fermato per un problema muscolare e non ha potuto ancora debuttare in maglia Olimpia. Ma il contrattempo non ha scalfito il suo entusiasmo di fronte alla grande opportunità di giocare in un club così prestigioso e ambizioso.

L’INFORTUNIO – “Durante un esercizio, uscendo in un close.out su Milan Macvan ho sentito tirare il muscolo. La mia indole mi avrebbe spinto ad andare avanti invece ho avuto la prontezza di fermarmi subito per precauzione ed è stato meglio perché poi è venuto fuori che ho una piccola lesione”.

SENSAZIONI – “Vedo un’organizzazione molto rodata, esperta, che sa cosa si deve fare quando c’è un imprevisto, cosa fare per mettere tutti nelle condizioni di rendere al meglio. Questo è un grande vantaggio per chiunque faccia parte di questa famiglia. Oggi è così anche per me”.

GIOCATORE – “Sono uno che lotta per la squadra, che dà tutto, ed è prioritario al di là dell’aspetto tecnico, di quello che so fare. Personalmente vorrei fare un passo in avanti rispetto al passato perché mi rendo conto che questa è un’occasione più unica che rara di migliorare. Non potevo desiderare nulla di più che trovarmi all’Olimpia”.

IL RUOLO – “Per quanto riguarda il campo so che non avrò tanti minuti, inutile avere false speranze. Ma non c’è solo la partita, c’è tutto il lavoro che si svolge in allenamento, ed è fondamentale, perché la gara alla fine è il risultato di quello che si produce in settimana in allenamento.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy