Milano-Reggio, la sala stampa: le parole di Repesa e Menetti

Milano-Reggio, la sala stampa: le parole di Repesa e Menetti

Queste le parole dei due coach al termine di Milano-Reggio

Commenta per primo!

Così Coach Jasmin Repesa dopo la vittoria su Reggio Emilia, che porta a 9-1 il record di squadra nel girone di ritorno: “Siamone riusciti a vincere e ribltare, ma è stata una gara simile a molte recenti. Abbiamo avuto voglia ma la difesa non è stata quella di un mese e mezzo fa, ho dovuto sbracciarmi spesso, per dire di stare bassi sulle gambe. Ci sono cose che abbiamo fatto bene ad esempio contro le loro uscite dai blocchi ma altre no. In attacco quando siano stati freschi e  lucidi la palla è andata dove doveva andare e abbiamo attaccato i loro esterni con i post-up di Gentile e Simon perché loro in quella posizione non hanno grande fisicità tranne quando Silins gioca da tre. È positivo aver vinto contro una squadra che ha messo 13 triple e tirato bene da tre punti. E’ un fatto positivo. Ora per noi arriva il momento più importante della stagione, in cui dobbiamo lavorare per entrare nei playoffs nel modo giusto ed essere diversi da come siamo ora. Abbiamo cinque settimane e ci riusciremo al 100%”

Menetti replica: “Abbiamo fatto un’ottima partita, ma non sono soddisfatto perchè abbiamo avuto la possibilità di portare a casa 2 punti e non ci siamo riusciti. I ragazzi hanno fatto una grande prestazione, abbiamo giocato ad alto livello ma abbiamo ancora margini di miglioramento in vista dei playoff”.

Sito Uff. Olimpia Milano e Pall. Reggiana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy