Milano-Sassari, la sala stampa: le parole di Repesa e Pasquini

Milano-Sassari, la sala stampa: le parole di Repesa e Pasquini

I due coach hanno analizzato nella conferenza post-gara la partita tra milanesi e sardi, vinta ieri sera dai padroni di casa per 86-77.

Commenta per primo!

Ecco di seguito le dichiarazioni dei due allenatori dopo il match tra EA7 Milano e Banco di Sardegna Sassari:

Jasmin Repesa (coach Milano): “Dovevamo vincere e abbiamo vinto anche se con poca attenzione in attacco e troppi rimbalzi offensivi concessi. Ho provato a gestire il minutaggio e non tenere nessuno troppo in campo. Ho visto progressi in difesa. Per uno come Fontecchio o anche per Cinciarini non era facile ma ho visto impegno e voglia di aiutare la squadra. Gentile? Molto bene, ha difeso e ha fatto giocare gli altri poi non ha forzato nulla. Sta bene. Sta migliorando i tiri liberi perché è una questione di testa. Sanders? Mi piace quando difende così come aveva fatto anche con l’Efes. Avevo detto che non bastava una partita per cancellare quello che non andava. Questa reazione avrei voluto vederla dopo Atene, subito, onestamente”.

Federico Pasquini (coach Sassari): “Peccato che non siamo riusciti a fare sull’80 a 75 la difesa che poteva cambiare l’esito del match. Sapevo che avremmo fatto una partita importante e vera, perché Atene è stata una parentesi, data dalla stanchezza mentale. Sapevo che stasera avremmo giocato vero, da squadra, perché ho capito che cosa hanno questi ragazzi dentro: abbiamo lavorato duro nel post Atene per tre giorni consecutivi e ci siamo riposati nel modo giusto. Posso fare solo i complimenti alla squadra per approccio alla partita e quello soprattutto difensivo. Peccato non essere riusciti a dare la zampata finale, ma li abbiamo sicuramente messi in difficoltà. Guardiamo avanti sappiamo di poter essere questi, dobbiamo saper resettare dopo ogni partita e avere la capacità di essere così veri come squadra, come stasera, a prescindere dalle risorse fisiche e mentali”.

Fonte: Uff.Stampa EA7 Milano e Banco di Sardegna Sassari

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy