Milano – Varese, la sala stampa: le parole di Pianigiani e Caja

Milano – Varese, la sala stampa: le parole di Pianigiani e Caja

I due coach hanno analizzato nella conferenza post-gara la partita tra milanesi e varesini, vinta ieri sera dai padroni di casa per 74-73

Commenta per primo!

strong>Simone Pianigiani (coach Milano): “È stata una partita dura e sapevamo che poteva esserlo e forse per questo abbiamo vinto nonostante qualche errore inusuale come i tiri liberi sbagliati con i tiratori nel finale. Volevamo vincere dopo una settimana di grande carico prima di tuffarci in EuroLeague. In difesa abbiamo concesso qualche tiro da tre di troppo mentre li avevamo tenuti a percentuali basse da due e dal campo. Era quello che volevo all’inizio della stagione. In attacco abbiamo tirato male da tre e sbagliato tiri aperti. Ci sono mancati quelli contro una squadra come Varese molto tattica che ha provato anche a battezzare qualcuno. Ora cerchiamo fluidità: stasera non l’abbiamo avuta abbastanza. Forse dovevamo andare di più in post basso ma gli altri cercano di toglierci fluidità perché finora l’abbiamo avuta. È mancato il tiro da tre come anche a Cremona e questo non dovrebbe succederci. Semmai non mi è piaciuto quanto siamo stati morbidi nel terzo quarto quando abbiamo fatto il break ma non l’abbiamo mantenuto”.

strong>Attilio Caja (coach Varese: ): “Sicuramente la positività della nostra partita è superiore a qualsiasi rammarico, compreso quel 10/20 ai tiri liberi che ci ha fortemente penalizzato. Abbiamo fatto una partita molto solida, regolare per tutti i quaranta minuti. Difensivamente, contro il grande talento dei giocatori di Milano, abbiamo giocato una gara importante e i numeri lo testimoniano. Faccio i complimenti alla mia squadra che è stata molto attenta facendo tutto quello che doveva fare e mettendo la giusta voglia di lottare e di competere. Siamo stati bravi in difesa ma anche in attacco: qui la squadra ha avuto tanti protagonisti in momenti diversi con quattro giocatori in dobbia cifra e con dieci a referto. E anche questa è una cosa positiva per il prosieguo della stagione. Oggi abbiamo visto 40 minuti di buon gioco e siamo felici della partita che abbiamo fatto”

Fonti: uff. stampa EA7 Milano e Openjobmetis Varese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy