Pasta Reggia Caserta, tra i dubbi sul futuro spunta quello legato al palazzetto

Pasta Reggia Caserta, tra i dubbi sul futuro spunta quello legato al palazzetto

Dopo il dramma sportivo della retrocessione arrivata domenica, la piazza di Caserta aspetta ancora risposte soddisfacenti sul futuro della Juve.

Questa mattina il presidente bianconero Raffaele Iavazzi ha concesso un’intervista a “Il Mattino ” in cui ha parlato della situazione societaria e di quella legata al PalaMaggiò: infatti, il palazzo dei cento giorni dal 30 giugno potrebbe non essere più la casa della Juve Caserta essendo ormai in scadenza l’accordo del novembre del 2011 con cui la Provincia di Caserta concedeva gratuitamente il palazzetto alla società bianconera. Per sciogliere questo nodo sarà necessario attendere l’esito delle elezioni provinciali per sapere chi sarà il nuovo presidente della Provincia di Caserta e quale sarà la sua politica in merito alla gestione dello storico impianto sportivo che alle casse dell’amministrazione provinciale costa circa 300.000 euro annui. Iavazzi quest’oggi ha dichiarato di aver già iniziato a darsi da fare per trovare una soluzione alternativa in caso non fosse rinnovato l’accordo ed attualmente l’ipotesi più gettonata è quella del palazzo dello sport di Casagiove (comune limitrofo alla città vanvitelliana) che comunque richiederebbe dei lavori per renderlo idoneo ad un campionato di A2.

Non è solo la questione PalaMaggiò ad agitare il sonno dei supporters bianconeri, infatti, ancor più importante è la questionev societaria. La cordata capitanata dal socio di minoranza bianconero Carlo Barbagallo è ancora avvolta da un alone di mistero mentre Iavazzi, nell’intervista succitata, ha dichiarato di voler incontrare Barbagallo giovedì per discutere del passaggio di quote ricevendo poco dopo dall’imprenditore siciliano una richiesta di rinvio dell’incontro per altri impegni professionali.

Archiviata la serie A1, all’ombra della Reggia si continua a lavorare, tra mille difficoltà, per salvare il basket a Caserta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy