Pesaro-Capo d’Orlando, Leka: “Conta solo vincere; la difesa sarà fondamentale”

Pesaro-Capo d’Orlando, Leka: “Conta solo vincere; la difesa sarà fondamentale”

Queste le parole di coach Leka, in presentazione del prossimo delicatissimo match salvezza che vedrà contrapposte la VL e la Betaland

di Alessandro Kokich

Il coach della VL Spiro Leka presenta la partita-spareggio di domenica pomeriggio (ore 19, Adriatic Arena) con la Betaland Capo d’Orlando: “Questa settimana abbiamo fatto doppia seduta tutti i giorni, è una partita da vincere e basta. Una partita del genere puoi vincerla con la difesa, non certo facendo corri e tira a quota cento. Loro hanno cambiato tanto, vengono da una lunga serie negativa (15 sconfitte in fila tra campionato e Champions) ma sono stati molto bravi a Torino dal secondo quarto in poi: sono riusciti a rientrare da -17 e potevano anche vincere, alla fine hanno perso per un paio di episodi”, ha detto il coach.

“Hanno aggiunto il tiratore russo Likhodey e la guardia Faust, eccellente in contropiede; hanno ritrovato un ottimo Stojanovic e un Campani fermo da tantissimo, senza dimenticare Wojciechowski. Prima di tutto dobbiamo pensare a noi e alle cose che dobbiamo fare, domenica ci serviranno cattiveria e controllo”, ha aggiunto. “Dobbiamo ottenere il risultato tutti insieme: niente canestri facili per gli avversari, stare sul pezzo e non perdere mai la testa. Il pubblico sarà determinante, ma sta alla squadra trascinarlo e guadagnare sostegno. La squadra deve restare concentrata sul piano tecnico, senza pensare al risultato”, ha concluso il coach.

Ufficio Stampa VL

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy