Pesaro e Avellino le più colpite, ma multe anche per Trento, Varese e Trieste

Pesaro e Avellino le più colpite, ma multe anche per Trento, Varese e Trieste

I provvedimenti dell’ultimo turno di LBA

di La Redazione

Serie A

Quattordicesima giornata – Gare del 5 maggio 2019

 

DOLOMITI ENERGIA TRENTO. Ammenda di Euro 2.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico nei confronti di un tesserato ben individuato della squadra avversaria.

 

ALMA TRIESTE. Ammenda di Euro 2.200,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri e per lancio di oggetti contundenti (una monetina) isolato e sporadico, senza colpire.

 

EGIDIJUS MOCKEVICIUS (atleta US VICTORIA LIBERTAS PESARO). Squalifica per 1 gara sostituita con ammenda di Euro 3.000,00 per comportamento offensivo nei confronti del secondo arbitro a fine gara.

 

OPENJOBMETIS VARESE. Ammenda di Euro 2.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e nei confronti di un tesserato ben individuato della squadra avversaria.

 

SIDIGAS AVELLINO. Ammenda di Euro 1.500,00 per comportamenti atti a turbare il regolare svolgimento della gara (utilizzo di strumenti sonori).

 

SIDIGAS AVELLINO. Ammenda di Euro 3.000,00 per guasto della attrezzatura dei 24 secondi.

 

 

 

Uff.stampa FIP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy