Pesaro, presentato Landry Nnoko

Pesaro, presentato Landry Nnoko

Landry Nnoko si presenta ai tifosi biancorossi.

Commenta per primo!

Si è svolta nella sala conferenze del Blu Arena Hotel di Montecchio la presentazione di Landry Nnoko, centro della VL Consultinvest 2016\2107.

Introdotti come sempre da Elio Giuliani, il Presidente Ario Costa ed il Direttore Sportivo Stefano Cioppi hanno descritto tecnicamente il nuovo acquisto biancorosso “Sono molto contento della squadra che Stefano e Piero Bucchi hanno allestito – dichiara Ario Costa – e Nnoko può essere un importante valore aggiunto“.
Vi racconto un curioso retroscena delle recenti Summer League di Orlando – racconta Stafano Cioppi – dove con Piero abbiamo deciso di rimanere fino all’ultima partita per visionare Landry. Questa mossa ci ha premiato perché molti addetti ai lavori erano già partiti per Las Vegas e siamo riusciti con calma a parlare col giocatore ed ai suoi agenti per prospettargli il nostro progetto. Landry è un centro di nascita camerunese ma americano di formazione cestista, molto veloce, alto 208, di cui sono certo perché ero presente al Fisioclinics quando è stato visitato, e che sono convinto si troverà bene con i nostri dinamici playmaker. Ci aiuterà in difesa e sicuramente a rimbalzo dando un apporto di atletismo che il nostro coach predilige“. Tocca poi a Nnoko presentarsi “Sono molto eccitato per questa mia prima esperienza europea, ed anche se sono un rookie, consapevole dei miei pregi e difetti, darò tutto me stesso per aiutare la squadra sopratutto in difesa. Ho iniziato con il calcio ma dopo un brutto incidente di un mio compagno, mia madre mi ha vietato di tornare a giocare. E così mi sono avvicinato alla pallacanestro, e 7 anni fa ho preso la decisione di spostarmi dal Camerun agli USA per provare la strada del professionismo, stimolato anche dalla esperienza di mio cugino Luc Mbah a Moute che veste la maglia dei Los Angeles Clippers in NBA. Sono rimasto molto colpito dall’affetto e dall’attenzione dei tifosi biancorossi, si vede che a Pesaro si vive di pallacanestro!” Al termine della presentazione Landry ha posato insieme ai tifosi per le consuete foto di rito per poi correre con la sua Mini Cooper all’allenamento odierno agli ordini di coach Bucchi.

GUARDA LA FOTOGALLERY DI MICHAEL CIARAMICOLI

Uff.Stampa Vuelle Pesaro
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy