Pesaro-Reggio Emilia, la sala stampa: le parole di Boniciolli e Costa

Pesaro-Reggio Emilia, la sala stampa: le parole di Boniciolli e Costa

Queste le parole dell’allenatore e del presidente della VL dopo la sconfitta subita contro la Grissin Bon

di Alessandro Kokich

L’analisi del coach della Vuelle Matteo Boniciolli in sala stampa: “Ringrazio la società, a partire dal Presidente Ario Costa e dal direttore sportivo Stefano Cioppi, oltre allo staff tecnico, al preparatore atletico Roberto Venerandi e al team manager Matteo Magi. Sono stato accolto a Pesaro in modo eccezionale, sono dispiaciuto per la sensazione di non essere riuscito a fare quello che speravo. Parte di questa salvezza è anche del coach che mi ha preceduto, Massimo Galli. Abbiamo provato a cambiare le cose, sono frustrato per non essere riuscito a cambiare la ‘strada’ della squadra. Pesaro resta in serie A, bisogna ripartire da qui per dare a una città che merita molto di avere situazioni migliori in futuro. Abbiamo provato in questa stagione a modificare la natura di questa squadra, ma non ci siamo riusciti. Speravo di raggiungere prima la salvezza, temevo il fatto di arrivare a giocarci tutto nel match di stasera. Sto molto male per la brutta sconfitta”, ha concluso il coach.

Il Presidente Ario Costa commenta: “Dispiace molto chiudere la stagione in questo modo davanti al nostro splendido pubblico che meritava un’altra partita: la società ha fatto tutto quello che poteva, me ne prendo la responsabilità e abbiamo ancora un match da affrontare per chiudere il campionato. Ringrazio tutti coloro che lavorano per la Vuelle e tutti i membri del Consorzio e che nonostante le difficoltà ci permettono di essere in serie A”.

Ufficio Stampa VL

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy