Pianigiani: “Una prestazione solida e di grande forza mentale”

Pianigiani: “Una prestazione solida e di grande forza mentale”

Simone Pianigiani commenta così la vittoria della sua Montepaschi in gara 4 di finale scudetto: “Credo sia stata una prestazione molto solida da parte dei miei giocatori. Sono stati davvero bravi perchè venire qui e condurre per 40 minuti è segno di grande forza mentale. É stato difficile perchè a inizio terzo quarto quando potevamo chiudere la partita, dopo un primo tempo quasi perfetto nonostante Lavrinovic fosse uscito subito per falli, abbiamo costruito tiri buonissimi, ma li abbiamo sbagliati. Quello poteva essere il momento dello strappo invece Cantù si è avvicinata”.

“Come avevo detto dopo gara 3 – ha continuato l’allenatore della Mens Sana – la chiave era la difesa e oggi le giocate difensive ci sono state. Non a caso abbiamo tenuto la Bennet al 35% dal campo. Quello ha deciso la sfida. Abbiamo scelto di stare molto attenti sul loro tiro da tre punti, pagando a rimbalzo, ma siamo sempre stati avanti. Vincere una partita su questo campo, prendendo 12 rimbalzi in meno e tirando 18 liberi in meno, vuol dire che i miei ragazzi hanno fatto le cose importanti nella nostra metà campo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy