Presentata la nuova Openjobmetis Varese

Presentata la nuova Openjobmetis Varese

Commenta per primo!

La Pallacanestro Openjobmetis Varese è stata presentata oggi nel magnifico Salone Estense del Comune di Varese. La rinnovata squadra biancorossa ha fatto il debutto pubblico in città in vista della nuova stagione in una sala gremita di sponsor, consorziati, autorità e giornalisti. La serata, moderata da Max Laudadio, volto noto di Striscia la Notizia, ha visto la partecipazione di Attilio Fontana e Maria Ida Piazza, rispettivamente Sindaco e Assessore allo Sport del comune di Varese che hanno augurato le migliori fortune sportive al club biancorosso. La parola, poi, è passata a Marco Vittorelli e Rosario Rasizza, rispettivamente presidente e amministratore delegato di Openjobmetis, Main Sponsor della squadra, quindi a Salvatore Butti, Generic Business Unit Director di TEVA, e a Mauro Quaroni, Team Marketing Manager di Spalding, il nuovo sponsor tecnico della squadra di coach Paolo Moretti. Dopo il saluto a Cimberio, è stato il turno del presidente della Pallacanestro Varese Stefano Coppa illustrare gli obiettivi sportivi e societari per la nuova stagione.

“Dobbiamo essere un gruppo in campo e fuori dal campo. Mi aspetto professionalità – ha dichiarato Stefano Coppa, numero uno della società di piazza Monte Grappa – da parte di tutti, bisogna dare tutto quello che abbiamo. Quest’anno festeggiamo i 70 anni di storia di questo club, un’eccellenza di questo territorio e questo ci stimola ancor di più a far bene. Openjobmetis, Teva e Cimberio sono marchi che hanno scelto di stare ancora con noi e di sposare il nostro progetto, garantendo continuità. Il ringraziamento più grande va al Consorzio Varese nel Cuore, nato cinque anni fa come una grande novità nel panorama sportivo italiano e che permette alla Pallacanestro Varese di proseguire la sua attività”.

Rosario Rasizza, amministratore delegato di Openjobmetis, ha poi sottolineato “Abbiamo deciso di continuare con lo spirito dell’anno scorso. Siamo un’azienda del territorio, nati a poca distanza da qui. Il nostro modo di ripagare la città è affiancare la squadra di pallacanestro con cuore e passione”.

Da parte sua Marco Vittorelli, presidente di Openjobmetis ha aggiunto: “Per noi è come se fosse la prima stagione dal punto di vista della passione e dell’entusiasmo. Rispetto all’anno scorso, abbiamo partecipato anche all’organizzazione e alla programmazione della nuova stagione. Speriamo di andare avanti il più possibile”.

È stato poi il turno di Paolo Moretti, il nuovo allenatore della Openjobmetis che si è detto entusiasta della nuova sfida che lo attende: “Dal primo momento che ho messo piede in sede e in città ho percepito la grande passione che circonda la squadra qui a Varese. Abbiamo una grande responsabilità nei confronti dei tifosi che ci hanno riservato un’accoglienza fantastica fin dal primo momento e i ragazzi non vedono l’ora di iniziare il campionato, siamo davvero motivatissimi”.

E’ stato quindi presentato il roster della squadra e lo staff tecnico totalmente rinnovato. In chiusura i ringraziamenti al Consorzio Varese nel Cuore, ai consiglieri del CDA, ai dipendenti del club biancorosso e, soprattutto, a tutti gli abbonati che anche quest’anno hanno riposto con entusiasmo la loro fiducia nel nuovo progetto targato Pallacanestro Varese.

Sono poi state svelate le nuove divise firmate Spalding, lo sponsor tecnico, che la Openjobmetis vestirà in Italia in occasione del 94° Campionato di Serie A Beko.

GUARDA LA FOTOGALLERY DI GIANLUCA BERTONI

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy