Reggio – Pesaro, la sala stampa: le parole di Menetti e Leka

Reggio – Pesaro, la sala stampa: le parole di Menetti e Leka

Ecco come i due coach hanno commentato la gara che ha visto Pesaro espugnare il PalaBigi

Commenta per primo!

Coach Menetti : Oggettivamente non mi aspettavo una partita così, abbiamo fatto degli errori non da gioventù ma da poca concentrazione. Ogni volta che prendevamo un vantaggio riuscivamo a fare un errore grave, falli antisportivi, falli con già il bonus esaurito perché usavamo le mani. Dobbiamo ancora lavorare più duramente soprattutto su due cose principali, sulla mentalità e sulla solidità nei vari momenti della partita, abbiamo difeso solo uno contro uno e non di squadra. Sono cose che danno fiducia agli avversari che hanno fatto una partita con grande confidens dall’inizio soprattutto non riuscendo a bloccare Moore che ha galvanizzato anche i suoi compagni.

leka

Coach Leka : “A noi interessava portare a casa due punti, forse quelli persi la settimana scorsa contro Brescia. Oggi siamo stati lucidi nei momenti importanti e sono contento soprattutto per i ragazzi che stanno stringendo i denti anche davanti ai problemi. Dedico questa vittoria ai ragazzi ed ai tifosi che sono arrivati fin qui. Avevo preparato i ragazzi a fare una partita fisica ed a stare in partita il più possibile, alla fine la pressione era su Reggio. Sono felicissimo perché rispetto tantissimo Reggio e Menetti è un mio caro amico. Sono anche contento di aver riportato una vittoria su questo campo dopo 12 anni
Ufficio Stampa Victoria Libertas Pesaro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy