Repesa dopo gara1: “Abbiamo sbagliato tutto”

Repesa dopo gara1: “Abbiamo sbagliato tutto”

Coach Repesa non è contento della prestazione dei suoi in gara1 a Siena: “Ho dovuto chiamare un time out dopo 30 secondi dall’inizio, questo dice tutto: abbiamo sbagliato il primo attacco e la prima difesa, non facendo quello che avevamo preparato, quello è stato un segnale di come sarebbe andata la gara. Mi dispiace molto, oggi non sono riuscito a trovare nella mia squadra nessun giocatore che avesse il linguaggio del corpo giusto. Abbiamo iniziato a giocare solo dopo che eravamo sotto di 20, per qualche minuto dell’ultimo quarto, e così non si può pensare di vincere qui. Si puo’ sbagliare il tiro, si possono sbagliare le rotazioni, o i passaggi, ma quando non hai l’atteggiamento giusto non hai nemmeno l’1% di possibilità di vincere gare come questa.” Cosa fare per rimettersi in careggiata in gara2? “Dobbiamo cambiare approccio, è fondamentale. Noi sappiamo cosa dobbiamo fare tecnicamente e tatticamente, ma questi sono discorsi che si possono fare solo se in primo luogo ci si crede, in secondo luogo se si ha voglia di dimostrare di essere più squadra di loro. Oggi non è successo, ora abbiamo 48 ore per imparare la lezione e presentarci pronti a gara2. Ripeto, prima bisogna avere il giusto atteggiamento mentale, solo da lì possiamo partire per mettere in difficoltà Siena e provare a vincere.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy