Reyer, domenica minuto di raccoglimento contro la violenza sulle donne

Reyer, domenica minuto di raccoglimento contro la violenza sulle donne

Bella iniziativa della società lagunare.

Commenta per primo!

In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne di oggi 25 novembre, l’Umana Reyer aderisce anche quest’anno alla campagna “Zonta Says No”, promossa dal Zonta Club International di Venezia. Prima della partita di serie A di domenica prossima al Palasport Taliercio, tra la prima squadra maschile dell’Umana Reyer e la Pasta Reggia Caserta, sarà osservato un minuto di silenzio. Nell’occasione, con le squadre schierate in campo, verrà letto un messaggio per sensibilizzare su questo tema nell’ambito della campagna di novembre contro la violenza sulle donne.

“Abbiamo pensato – spiega Anna Brondino, advocacy chair di Zonta Venezia – che fosse importante organizzare una campagna legata ad uno sport seguito come il basket, perché vogliamo lavorare sulla sensibilizzazione con gli uomini su altri uomini. Ringraziamo l’Umana Reyer che promuovendo la nostra attività ci aiuta ad aumentare la visibilità di questo tema sociale oggi quanto mai rilevante nella nostra società”.

 

Uff.Stampa Reyer Venezia

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy