Riesplode la Dinamo mania!

Riesplode la Dinamo mania!

Sono loro a “battezzare” il primo giorno di campana abbonamenti biancoblu in questa nuova era targata Stefano Sardara, aspettano il loro turno comodamente seduti su due sedie sdraio, una rossa e una verde, si assicurano per un intero anno di basket i posti 29 e 30 in quinta fila della gradinata C, sono solo i primi di una lunga serie, avanguardie di un pellegrinaggio che prosegue incessante sino alle quattro del pomeriggio.

 

 Grande affluenza. Alle otto erano circa 30 le persone in viale Umberto, mentre le serrande dei palazzi circostanti si alzavano e i primi “condomini” ammiravano stupefatti il crearsi della lunga fila biancoblu a caccia di un posto al PalaSerradimigni.  La piccola folla raccoglieva positivamente gli inviti a moderare i toni della voce e lasciare libero il passaggio, i rapporti di buon vicinato sono al sicuro e la tranquilla e fresca mattinata di metà luglio scorre via senza problemi. Il sistema predisposto per la vendita fa si che dopo aver preso l’apposito numeretto all’ingresso (i tifosi già prima che il tutto venisse predisposto dai responsabili della biglietteria si erano già auto-organizzati), si scendano le scale a  scaglioni per poi entrare nella sala conferenze e aspettare il turno di chiamata. Le operazioni si svolgono con regolarità e correttezza, non ci sono proteste e tutto procede come stabilito.

 

Diario di bordo. Le richieste odierne hanno interessato principalmente la parte bassa della gradinata C di fianco allo spazio occupato dalla tifoseria biancoblu. Tanti anche gli abbonati arrivati in sede per confermare il loro posto, mentre sono ancora poche per il momento le richieste per la gradinata D ed i distinti, corsa che presumibilmente si aprirà solo fra qualche giorno.

 

Note a margine. La novità della stagione 2011-2012 è che ogni postazione del PalaSerradimigni è numerata, comprese le gradinate. Gli abbonati dello scorso campionato possono esercitare sino al 02 settembre 2011 il diritto di prelazione, utile a conservare il loro posto. L’anno scorso le tribune centrali e laterali erano completamente esaurite in abbonamento, per cui sino allo scadere della prelazione, non ci sono posti disponibili nei suddetti settori. La tifoseria organizzata ha avuto in “gestione esclusiva” la parte in basso a sinistra (guardando dal campo) della gradinata C e in pochi giorni, sfruttando il canale facebook, tutti i posti sono già stati assegnati.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy