Riva e Bonora: Felici di essere a Roma

Riva e Bonora: Felici di essere a Roma

Dopo le dichiarazioni al vetriolo del Presidente Toti contro Gigli iniziano a parlare, questa volta più serenamente, anche i due neoacquisti della Virtus Roma, il General Manager Antonello Riva ed il Team Manager Davide Bonora.

“Sono felicissimo di essere qua, ho dentro di me una grande carica che spero di trasmettere a tutto lo staff. Dico sempre che il lavoro paga e faremo tutto il possibile per far bene anche se avremo un budget inferiore rispetto agli anni passati.”

In risposta ad una domanda sul mercato Riva ha poi sottolineato:

“Siamo stati anche fortunati, perchè nonostante la partenza in ritardo il mercato ha iniziato solo ora a entrare nel vivo. Le linee guida? Vogliamo giocatori motivati, che vogliano realmente giocare per Roma, che trasmettano voglia ed entusiasmo, sbucciandosi le ginocchia quando serve.

 

Bonora, dal canto suo, ha voluto ribadire la positività dimostrata da Riva con queste parole:

Quando ho visto la chiamata del presidente pensavo mi volesse offrire un posto da giocatore . Ma credo fosse ormai arrivato il momento giusto per smettere di giocare. Ho accettato con entusiasmo questa nuova esperienza e devo dire che già ho iniziato a vedere il basket da un altro punto di vista. E’ importante poter iniziare questa nuova avventura con un gruppo collaudato che ho già conosciuto a Rieti. Da lunedì scorso è iniziata una nuova vita per me.

 

Fonte: CorSport Edizione Roma

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy