Roma e il dubbio Jones: possibile allontanamento per problemi di passaporto?

Roma e il dubbio Jones: possibile allontanamento per problemi di passaporto?

Commenta per primo!

Ieri, alla presentazione della Virtus Roma 2013-.2014 presso il Campidoglio, è stata accolta con gioia il ritorno nel gruppo di Jordan Taylor, che ha garantito di aver superato il suo problema all’anca e di essere pronto a giocare la stagione che si appresta a cominciare. Sono spiccate però le assenze di altri due giocatori della squadra, Mbakwe e Jones. Se per il primo non ci sono preoccupazioni, in quanto ottenuto il visto nigeriano si trova negli Usa semplicemente per il ritiro del visto presso l’ambasciata italiana e rientrerà a giorni, la situazione di Bobby Jones è più complicata: il giocatore infatti, come spiega il Corriere dello Sport, si trova a Los Angeles, dove ha presentato presso l’ambasciata della Repubblica Dominicana la richiesta di passaporto del Paese caraibici (cotonou): entro 48-72 ore dovrebbe ricevere una risposta a cui, a quanto pare, è legato il suo destino in Virtus. Se infatti Jones riuscirà ad ottenere il passaporto da cotonou (e quindi equiparato ad un europeo) continuerà a far parte della squadra capitolina, in caso contrario il suo contratto con Roma sarebbe annullato e la Virtus sarebbe costretta a mettersi alla ricerca di una nuova ala comunitaria o cotonou.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy