Roma, Toti non vuole illudere i tifosi che scendono in piazza a sostegno della Virtus

Roma, Toti non vuole illudere i tifosi che scendono in piazza a sostegno della Virtus

E’ di poco fa l’intervista rilasciata da Claudio Toti, patron della Virtus Roma, ai microfoni di Rai Sport in cui non lancia messaggi rassicuranti alla piazza affermando che ci sono il 10% di possibilità che Roma si iscriva regolarmente al prossimo campionato.

“Forse ci si poteva aspettare un’attenzione diversa da parte della città, da parte degli sponsor e dei tifosi. La mia decisione di ricapitalizzare nasce dal fatto che io voglio avere tutti i parametri a posto per poter dire che la squadra è iscrivibile ma non voglio illudere nessuno. Non è importante se Toti c’è o non c’è, l’importante che ci sia la Virtus”. Questa è la sintesi di un’intervista in cui è stato impossibile per il patron giallorosso nascondere la delusione per lo scarso appoggio ricevuto in questa battaglia e la delusione per un esito che, a meno di bluff clamorosi, dovrebbe avere un epilogo non positivo. Intanto i tifosi virtusini indicono una manifestazione a sostegno della loro squadra per il prossimo 7 luglio alle ore 16:30 presso piazzetta San Marco.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy