Sassari verso Pistoia, parla Calvani: “Rispettiamo Pistoia, ma siamo in crescita”

Sassari verso Pistoia, parla Calvani: “Rispettiamo Pistoia, ma siamo in crescita”

Commenta per primo!

La Dinamo Banco di Sardegna si prepara all’ultima sfida del 2015, quella in agenda domani alle 18:15 con la Giorgio Tesi Group Pistoia. Per Logan e compagni un Natale di lavoro con seduta di allenamento sia ieri che questa mattina: dopo la convincente vittoria di mercoledì i giganti al servizio di coach Calvani vogliono chiudere nel migliore dei modi questo 2015.

L’avversario. Completamente rivoluzionata rispetto alla passata stagione, la Giorgio Tesi Group Pistoia si è affermata in questa prima parte del campionato come vera e propria sorpresa. Con coach Vincenzo Esposito in panchina, reduce dall’esperienza con Caserta dello scorso anno e arrivato sulla panchina toscana dopo le sei stagioni di Moretti, Pistoia ha messo a segno un grande avvio di stagione e, con 9 vittorie e 4 sconfitte, si è imposta in vetta alla classifica dove si trova paripunti con Reggio Emilia, Milano, Cremona e Trento. Del roster della scorsa stagione gli unici confermati sono stati il capitano Ariel Filloy e i promettenti giovani Severini e Mastellari. Interamente rinnovata la pattuglia di stranieri, a partire dal ventisettenne Ronald Moore, playmaker di ottima lettura, che coach Esposito ha voluto portare con sé da Caserta. Nella città toscana sono arrivati Preston Knowles, guardia dalle ottime capacità realizzative; Wayne Blackshear, campione NCAA con Louisville nel 2013, e i due lunghi Aleksander Czyz. Già visto alla Virtus Roma, e Alex Kirk. Fra gli italiani, oltre ai tre reduci dello scorso campionato, un ruolo importante lo ricopre l’ormai esperto Michele Antonutti, altro giocatore che coach Esposito ha espressamente voluto con sé dopo l’esperienza campana. Infine la società ha fatto una grande scommessa su Eric Lombardi, fresco di firma di un biennale dopo l’esperienza a Biella.

Arbitreranno l’incontro i signori Paolo Taurino,  Alessandro Vicino e Guido Federico Di Francesco.

Dichiarazioni. È coach Marco Calvani a commentare l’imminente sfida che attende i suoi ragazzi: “Pistoia ha dimostrato inizialmente di essere una bella sorpresa per il campionato e dopo dodici giornate ha confermato la sua forza con le buone partite messe a segno che le hanno permesso di mantenere la posizione in classifica, battendo anche squadre più forti. Bisogna avere rispetto per la qualità di gioco che esprime, frutto di un’ottima chimica tra perimetro e giocatori interni, unita all’ atipicità dei suoi lunghi che possono attaccare il canestro frontalmente”. Sulla chiave della partita il tecnico romano non ha dubbi: “noi dovremo replicare in positivo quanto di buono fatto mercoledì con Reggio Emilia. Sarà fondamentale riproporre l’atteggiamento visto per quaranta minuti sul parquet, con costanza e aggressività. Dovremo avere il giusto approccio difensivo, lavorando con intensità su ambo i lati del campo: dovremo sfruttare in attacco le occasioni che una buona difesa riesce a creare. In due parole: attaccare difendendo”.

Biglietteria. La biglietteria dello Store di via Nenni seguirà i seguenti orari: domani 10:30-13 e 16:30 fino all’inizio della partita.

Apertura dei cancelli fissata alle 17.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy