Sassari vince il Trofeo Meridiana contro il Galatasaray

Sassari vince il Trofeo Meridiana contro il Galatasaray

I ragazzi di coach Pasquini conquistano il secondo trpfeo della preseason battendo il Galatasaray 86-72

Commenta per primo!

Nella suggestiva cornice di Nuoro, con il PalaDonBosco sold out, la Dinamo Banco di Sardegna conquista per il secondo anno consecutivo il Trofeo Meridiana, giunto alla terza edizione. I ragazzi di Federico Pasquini battono per la seconda volta consecutiva il Galatasaray al termine di un match che ha visto sempre i giganti in vantaggio. Cinque uomini in doppia cifra nelle file sassaresi: Darius Johnson-Odom (20 pt, 5/5 da due, 8 assist), Sacchetti (17 pt), Savanovic (10 pt, 7 rb), Carter (10 pt, 4 rb) e Stipcevic (10 pt). Mvp del match Brian Sacchetti autore di una partita solida e di grande intensità con 17 punti, 100% da due, 3/ 4 da tre, 3 rimbalzi e 3 assist per un totale 19 di valutazione.

III Trofeo Meridiana. Si conferma l’appuntamento a Nuoro: questa sera sul parquet del PalaDonBosco si incontrano Dinamo e Galatasaray, nella sfida remake di domenica scorsa a Sassari. Si attende una grande risposta di pubblico con il caloroso abbraccio dei tifosi del nuorese ai giganti biancoblu, protagonisti questo pomeriggio di un mini tour nel capoluogo barbaricino.

Donazione speciale Meridiana. Durante l’intervallo lungo Meridiana ha omaggiato la famiglia di Mario Sanna, padre di Filippo, scomparso nel tragico evento di Amatrice, di un buono viaggi. In un momento di grande commozione Rossella Iandolo per Meridiana ha consegnato il dono tra gli applausi del PalaDonBosco.

La sfida. Coach Pasquini manda in campo Johnson-Odom, Lacey, Savanovic, Lydeka e Carter, coach Ataman risponde con Tyus, Daye, Diebler, Dentmon e Schilb. Avvio fotocopia del match di Sassari con i turchi a scavare un break di 6 punti: per la Dinamo risponde Savanovic dall’arco. Anche Lydeka si iscrive a referto dalla media. Un parziale firmato Johnson Odom sigla la parità: i biancoblu scavano il gap bombardando dall’arco con Savanovic e Carter (24-14). I turchi provano ad accorciare con Dentmon e Thompson: break giallorosso di 8-0. Una tripla di Sacchetti scuote i sassaresi che con una difesa arcigna e ottime azioni corali chiudono 44-34 al 20′. Al rientro dagli spogliatoi il Galatasaray prova ad accorciare le distanze con Daye e Dentmon: fiammata biancoblu che con un super Sacchetti (a quota 17 pt) tiene saldamente il vantaggio sopra la doppia cifra (68-55). Gli ospiti provano a rimontare con le bombe scagliate da Korkmaz e un buon Tyus nel pitturato. Ma Il Banco è saldamente in controllo del match e conquista il III Trofeo Meridiana.

Premiazione. Il Galatasaraysquadra seconda classificata riceve la targa da Piergoffredo Inzaina di Meridiana mentre per i vincitori del III Trofeo Meridiana c’è il capitano Jack Devecchi della Dinamo Banco di Sardegna che riceve la coppa da Rossella Iandolo. Premio di Mvp per Brian Sacchetti, migliore sul campo, premiato fra gli applausi. Due targhe speciali ai coach, Federico Pasquini e Ergin Ataman, sono state consegnate da Don Bruno mentre il primo cittadino di Nuoro, Andrea Soddu, ha omaggiato i giganti della Dinamo con alcuni vini di una cantina locale e piccoli doni.

Dinamo Banco di Sardegna 86 – Galatasaray 72

(24-14; 20-20; 24-21; 18-17)

Dinamo Sassari. Johnson Odom 20, Lacey 6, Devecchi, Martin 7, Sacchetti 17, Lydeka 2, Savanovic 10, Carter 10, Stipcevic 10, Ebeling, Monaldi 4. All. Federico Pasquini.

Galatasaray. Haciyeca, Predlzic 3, Tyus 14, Korkmaz 6, Thompson 7, Daye 14, Guler 2, Diebler 2, Dentmon 18, Koksal 2, Schilb 4. All. Ergin Ataman.

Uff.Stampa Dinamo Sassari

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy