Serie A, 14° turno: Sassari ospita Pistoia, Trento va a Venezia

Serie A, 14° turno: Sassari ospita Pistoia, Trento va a Venezia

Commenta per primo!

Non si ferma un momento il massimo campionato cestistico italiano: infatti, dopo il turno pre natalizio di mercoledì, per le sedici squadre di serie A Beko è già tempo di scendere nuovamente in campo per la penultima partita di del girone di andata. A causa di una classifica estremamente corta, è ancora tutto in gioco per ciò che riguarda l’accesso alle prossime Final 8 di Coppa Italia e, pertanto, queste due turni rappresentano il primo snodo fondamentale della stagione. In realtà il 14° turno ha già preso il via ieri sera con il derby lombardo tra Cremona e Milano vinto nettamente da un’Olimpia in cerca di riscatto dopo il ko di Pesaro. SASSARI – PISTOIA Continuano le montagne russe nella stagione della Dinamo Sassari: infati, dopo il successo netto di Caserta, è arrivata la debacle a Torino prima della netta vittoria di mercoledì contro Reggio Emilia. In Sardegna per questo ultimo turno del 2015 arriva una Giorgio Tesi Group autrice di una prima parte di stagione da incorniciare e che ha già staccato il pass per le Final 8 di Coppa Italia. Il fattore campo fa sì che il pronostico penda dalla parte del Banco di Sardegna, ma quest’anno non è assolutamente facile pronosticare una partita in cui sono coinvolte Sassari e Pistoia. COPERTURA MEDIA: TVL PRONOSTICO BASKETINSIDE: Sassari 51% – Pistoia 49%   CANTÙ – PESARO Non è stato un esordio felice quello di Bazarevich sulla panchina di Cantù: infatti, ai brianzoli non è riuscita l’impresa di espugnare l’Unipol Arena di Bologna, ma il nuovo corso russo è solo all’inizio. Dall’altra parte c’è una VL che con l’innesto di Austin Daye sta trovando una continuità di risultati tale da essere, per la prima volta da qualche anno, abbastanza lontani dalla zona retrocessione. Già due big sono state travolte dai marchigiani, ma sia Venezia che Milano sono state fermate tra le mura dell’Adriatic Arena mentre oggi ci sarà da espugnare uno dei palazzetti più caldi del campionato. COPERTURA MEDIA: San Marino RTV PRONOSTICO BASKETINSIDE: Cantù 51% – Pesaro 49%    CAPO D’ORLANDO – AVELLINO Dopo il secondo tempo da incubo giocato nel derby di mercoledì, la Scandone Avellino di coach Pino Sacripanti è chiamata ad una reazione d’orgoglio per chiudere al meglio il 2015. Non sarà però una sfida facile quella di oggi, poiché dall’altra parte ci sarà un’Orlandina costretta a vincere in virtù dei soli due punti che la separano dal fondo della classifica. La sfida di questo pomeriggio potrebbe essere un’occasione d’oro per i siciliani di interrompere la striscia di cinque sconfitte consecutive da cui sono reduci. COPERTURA MEDIA: Ottochannel PRONOSTICO BASKETINSIDE: Capo d’Orlando 55% – Avellino 45%   CASERTA – BRINDISI La rimonta nel derby ha permesso alla Pasta Reggia Caserta di trascorrere un Natale sereno grazie al ritrovato entusiasmo, ma adesso c’è da dare continuità a ciò che è stato fatto vedere nel secondo tempo di mercoledì per far sì che nel girone di ritorno si possa guradare più avanti che indietro. Dall’altra parte c’è una Brindisi che deve difendere il suo posto alle Final 8 dal gruppone a quota 10 pt del quale fa parte anche la Juve Caserta. Il fattore campo e l’entusiasmo del momento fanno sì che non sia così improbabile l’ipotesi di vedere la Pasta Reggia trionfare quest’oggi. COPERTURA MEDIA: Tele Norba PRONOSTICO BASKETINSIDE: Caserta 51% – Brindisi 49%   REGGIO EMILIA – VARESE Ritornare al PalaBigi è sicuramente un’arma in più per una Grissinbon Reggio Emilia che deve assolutamente reagire prontamente al ko di Sassari per non rischiare di trovarsi alla fine del giorne di andata fuori dalle primissime posizioni, correndo il rischio così di incroci pericolosi alle Final 8 di Milano. Dall’altra parte c’è una Varese che ha fermato Cremona nel derby lombardo di mercoledì mettendo fine alla striscia vincente dei cugini e alla propria perdente. Non dovrebbero esserci sorprese, ma in questo periodo dell’anno tutto può succedere. COPERTURA MEDIA: Telesettelaghi PRONOSTICO BASKETINSIDE: Reggio Emilia 55% – Varese 45%   TORINO – BOLOGNA Sarà una sfida salvezza come quella tra Torino e Bologna a chiudere questa ultima domenica di campionato dell’anno solare. La Manital, dopo la rocambolesca vittoria contro Sassari, è caduta a Brindisi nell’ultima giornata e sta vedendo molte squadre allontanarsi. Adesso i piemontesi devono fare la corsa solamente sull’Orlandina rimasta penultima a quota otto punti. La Virtus con le recenti ultime due vittorie si è allontanata dalla zona calda posizionandosi nel gruppone a quota dieci. La partita si disputerà in posticipo alle ore 20:45 e sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Rai Sport. COPERTURA MEDIA: Rai Sport 1 HD PRONOSTICO BASKETINSIDE: Torino 50% – Bologna 50%     VENEZIA – TRENTO Sarà a tutti gli effetti l’ultima partita dell’anno solare quella che vedrà opporsi Umana Venezia e Dolomiti Energia Trento. La formazione ospite ha bisogno di vincere per tenere il passo di Milano e provare a giungere al giro di boa in testa alla classifica, mentre Venezia deve vincere per garantirsi un posto alle Final 8 di Milano. La partita si disputerà in posticipo lunedì alle ore 20:45 e andrà in onda sugli schermi di Sky Sport. COPERTURA MEDIA: Sky Sport 2 HD PRONOSTICO BASKETINSIDE: Venezia 50% – Trento 50%                

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy