Serie A, 15° turno: Milano-Sassari è il big match, ma c’è ancora da assegnare un posto per le F8

Serie A, 15° turno: Milano-Sassari è il big match, ma c’è ancora da assegnare un posto per le F8

Terminati i festeggiamenti di fine/inizio anno, è il momento di tornare in campo per chiudere il girone di andata e stabilire con certezza le otto partecipanti alle Final 8 di Coppa Italia. Il 2016 della serie A Beko si aprirà col botto questa sera con la sfida tra Banco di Sardegna Sassari ed EA7 Milano. Andranno in scena domani le partite che conteranno al fine di assegnare l’ottavo e ultimo posto utile per andare a Milano. MILANO – SASSARI Sarà senza ombra di dubbio un avvio di 2016 molto interessante: infatti a scendere per primi sul parquet saranno Milano e Sassari, le uniche due rappresentanti italiane nella regular season di Eurolega e protagoniste di una serie memorabile nei playoff della passata stagione. Questa partita sarà fondamentale per girare in testa alla classifica conquistando il miglior piazzamento possibile nella griglia della Final 8 di Coppa Italia. La partita si disputerà questa sera alle 20:30 e andrà in onda sulle frequenze di Rai Sport 1 HD. COPERTURA MEDIA: Rai Sport 1 HD PRONOSTICO BASKETINSIDE: Milano 55% – Sassari 45% BOLOGNA – REGGIO EMILIA Sarà il derby dell’Emilia Romagna ad aprire la domenica di serie A. Le due formazioni stanno vivendo stagioni agli antipodi: la Grissinbon è in testa alla classifica ed è tra le favorite alla vittoria del titolo, mentre l’Obiettivo Lavoro Bologna, comolici i tanti infortuni, sta vivendo una stagione travagliata che la vede a ridosso della zona retrocessione. Questa partita non vale nulla in ottica Final 8 per Bologna, cosa che non si può dire per Reggio Emilia che vuole a tutti i costi il primato al termine del girone di andata. La partita si disputerà domenica alle ore 12:00 e sarà trasmessa in diretta nazionale da Sky Sport. COPERTURA MEDIA: Sky Sport 1 HD PRONOSTICO BASKETINSIDE: Bologna 45% – Reggio Emilia 55% AVELLINO – VENEZIA Non sarà un ritorno al Pala Del Mauro facile per la Sidigas Avellino che nell’ultimo turno interno si era fatta travolgere nel secondo tempo dai “cugini” di Caserta. Anche la formazione di coach Pino Sacripanti ha delle possibilità di andare a Milano ma, oltre al successo degli irpini, è necessaria una combinazione di risultati non facilissima. Dall’altra parte c’è una Reyer Venezia che ha già in mano il pass per Milano, pur non essendo certa di quale sarà il suo piazzamento, e in settimana inizierà la sua avventura alle Last 16 di Eurocup. Il successo di Capo d’Orlando è troppo poco per affermare con certezza che Avellino è uscita dalla crisi e pertanto risulta essere Venezia la favorita al successo finale. COPERTURA MEDIA: SporTelevision PRONOSTICO BASKETINSIDE: Avellino 45% – Venezia 55% BRINDISI – CREMONA La sconfitta contro Caserta domenica scorsa ha complicato leggermente i piani dell’Enel Brindisi verso le Final 8 di Coppa Italia. Resta molto inverosimile l’ipotesi di non vedere la formazione di Piero Bucchi a Milano ma, per non dover restare attaccati alla radiolina per sapere i risultati delle altre partite, i pugliesi dovranno avere la meglio su di una Cremona che, dopo l’exploit che l’ha portata ai vertici della classifica, sta vivendo un momento di fisiologico calo. Il fattore campo e le motivazioni in più dovute al fatto di dover ancora mettere in cassaforte la qualificazione alle F8 fanno sì che sia l’Enel ad essere favorita, ma la Vanoli in questa stagione si sta dimostrando squadra molto difficile da pronosticare. COPERTURA MEDIA: Cremona 1 PRONOSTICO BASKETINSIDE: Brindisi 51% – Cremona 49% PISTOIA – CAPO D’ORLANDO La sesta sconfitta consecutiva dell’Orlandina ha portato in dote l’esonero di coach Griccioli il quale è stato sostituito dal suo ex assistente Di Carlo. In molti si chiedono se la promozione di un assistent coach possa dare la scossa che serve ai siciliani per ritornare a correre. La Pistoia di Enzo Esposito non è proprio l’avversario ideale da affrontare in trasferta in un momento del genere: infatti, il Pala Carrara finora è stato espugnato solamente dalla Grissinbon Reggio Emilia ed è stato uno degli artefici della stagione memorabile che sta vivendo la compagine toscana. COPERTURA MEDIA: Antenna del Mediterraneo PRONOSTICO BASKETINSIDE: Pistoia 55% – Capo d’Orlando 45% TRENTO-CASERTA Le ultime due vittorie contro Avellino e Brindisi hanno incredibilmente rilanciato la Pasta Reggia Caserta che adesso potrebbe ambire addirittura a un posto nelle Final 8 di Coppa Italia. Purtroppo per i campani, la partecipazione alla kermesse milanese non dipende solamente dal risultato della sfida di Trento, ma un mancato piazzamento tra le prime otto non sarebbe visto come una tragedia all’ombra della Reggia. Dall’altra parte c’è una Dolomiti Energia Trento che, nonostante la sconfitta di Venezia, è ancora in corsa per chiudere il girone di andata in testa alla classifica. Tra le fila bianconere c’è da registrare il forfait di Peyton Siva che sarà a tenuto precauzionalmente a riposo. COPERTURA MEDIA: Tele Prima PRONOSTICO BASKETINSIDE: Trento 51% – Caserta 49% VARESE – CANTÙ La partita che più desta interesse nella prima domenica pomeriggio di campionato del 2016 è senza ombra di dubbio il derby tra Varese e Cantù. Domenica contro Pesaro è arrivata la prima vittoria della gestione Bazarevich, ma la sua Cantù è attesa da un avvio di anno non facilissimo: infatti, nonostante il momento non felicissimo di Varese, il derby non è mai una partita facile. A rendere la vita più difficile a Cantù sarà l’assenza dei suoi supporters in quel di Masnago. Pronostica questo tipo di partite è quasi impossibile: il fattore campo può essere bilanciato dal momento di forma leggermente migliore della compagine brianzola. COPERTURA MEDIA: Milanow PRONOSTICO BASKETINSIDE: Varese 50% – Cantù 50% PESARO – TORINO Abbiamo tanto parlato delle partite chiave per l’accesso o il piazzamento per le F8 di Coppa Italia, ma sarà un match importantissimo per la salvezza a chiudere il girone di andata: infatti all’Adriatic Arena si affronteranno VL Pesaro e Manital Torino in una sfida che potrebbe sancire l’abbandono da parte dei piemontesi del fondo solitario della classifica. Gli ultimi due successi casalinghi, intervallati dalla sconfitta di Brindisi nell’infrasettimanale pre natalizio, hanno smosso la classifica dell’Auxilium, ma espugnare il campo di Pesaro si sta rivelando impresa non semplice ultimamente. La partita si disputerà lunedì sera alle ore 20:45 e andrà in onda sugli schermi di Sky Sport. COPERTURA MEDIA: Sky Sport 2 HD PRONOSTICO BASKETINSIDE: Pesaro 51% – Torino 49%

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy