Serie A, 16° turno: si riparte con Milano-Trento, ma il big match è Brindisi-Pistoia

Serie A, 16° turno: si riparte con Milano-Trento, ma il big match è Brindisi-Pistoia

Dopo la pausa per l’All Star Game si torna in campo per le ultime quindici giornate che stabiliranno la griglia playoff e chi dovrà abbandonare la massima serie. Si ricomincia già questa sera con la sfida tra Milano e Trento, due big del nostro campionato che in classifica sono separate da soli due punti. Il posticipo della domenica sarà quello tra Enel Brindisi e Giorgio Tesi Group Pistoia mentre Pesaro-Avellino di lunedì sera chiuderà questa prima giornata del girone di ritorno.   MILANO – TRENTO Quello tra Milano e Trento di questa sera sarà il match che inaugurerà il girone di ritorno. L’Olimpia in questo 2016 ha solo vinto nettamente davanti al suo pubblico, ma la Dolomiti Energia Trento questa sera opporrà sicuramente qualche resistenza in più rispetto a Dinamo e Aris: infatti quella di coach Buscaglia è delle formazioni più temibili di questo campionato e pertanto, nonostante il fattore campo non a favore, arriverà nel capoluogo lombardo senza timori reverenziali. La partita si disputerà in anticipo questa sera alle ore 20:45 e sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky Sport. COPERTURA MEDIA: Sky Sport 2 HD PRONOSTICO BASKETINSIDE: Milano 51% – Trento 49%   CASERTA – VARESE Dopo le Final 8 sfiorate, la Pasta Reggia Caserta torna a giocare davanti al suo pubblico con l’obiettivo di chiudere quanto prima la pratica salvezza per poi, magari, puntare ad un obiettivo più grande. Dall’altra parte ci sarà una incerottata Varese che sta facendo un’enorme fatica a trovare continuità di risultati, ma che è reduce dalla vittoria nel derby contro Cantù nell’ultimo turno prima della sosta. Tra le fila dei bianconeri ci sarà anche l’esordio dell’ex Capo d’Orlando Metreveli. La partita si disputerà in anticipo alle ore 17:00 a causa dell’impegno infrasettimanale dei lombardi in FIBA Europe Cup. COPERTURA MEDIA: Telesettelaghi PRONOSTICO BASKETINSIDE: Caserta 55% – Varese 45%   CANTÙ – CAPO D’ORLANDO La Betaland di coach Di Carlo è chiamata all’impresa in quel di Cantù per tentare di chiudere una striscia negativa di risultati che l’ha trascinata in fondo alla classifica. Nonostante le motivazioni dei siciliani, il pronostico pende tutto dalla parte dei brianzoli che davanti al proprio pubblico vogliono iniziare la meglio il girone di ritorno per puntare a entrare nelle otto squadre che al temine della regular season si giocheranno il titolo. L’esordio di Ukic non è assolutamente una buona notizia per l’Orlandina che dovrà stare attenta anche a quest’altro grande campione. COPERTURA MEDIA: Antenna del Mediterraneo PRONOSTICO BASKETINSIDE: Cantù 55% – Capo d’Orlando 45%   CREMONA – SASSARI Dopo la sonora sconfitta rimediata a Milano nell’ultimo turno di campionato prima della sosta, il Banco di Sardegna Sassari ritorna in Lombardia per provare a riscattarsi. Dall’altra parte ci sarà una Vanoli Cremona che, dopo un incredibile filotto di vittorie consecutive, è stata costretta a cedere nei derby con Varese e Milano prima di tornare al successo sul campo dell’Enel Brindisi. Già nel match di andata i ragazzi di coach Pancotto hanno sfiorato l’impresa di violare il PalaSerradimigni, e domani, con il fattore campo a proprio favore, sperano di fermare un’altra grande del nostro campionato. COPERTURA MEDIA: Videolina PRONOSTICO BASKETINSIDE: Cremona 50% – Sassari 50%   REGGIO EMILIA – TORINO È quasi un testa coda quello che andrà domani in scena al PalaBigi di Reggio Emilia tra Grissinbon e Manital Torino. La vicenda Dyson ha sicuramente arrecato un danno alla formazione di coach Vitucci che dovrà fare a meno della sua stella per quasi tutta la stagione. Per Reggio, dopo la prima vittoria alle Last 32 di Eurocup arrivata in settimana, c’è da consolidare il primato in campionato per tentare di far diventare realtà il sogno sfumato la passata stagione. Ovviamente il pronostico pende tutto dalla parte dei vice campioni d’Italia, ma del resto non sono queste le partite che la Manital Torino deve vincere a tutti i costi per agguantare la salvezza. COPERTURA MEDIA: Rete 7 PRONOSTICO BASKETINSIDE: Reggio Emilia 60% – Torino 40%   VENEZIA – BOLOGNA All’andata, contro ogni pronostico, aveva avuto la meglio la Virtus Bologna, facendo illudere i tifosi che fosse possibile ripetere i risultati della passata stagione, ma poi gli infortuni hanno iniziato a tempestare le ”Vu nere” che adesso si ritrovano a lottare per non retrocedere. La Reyer Venezia, nonostante un clima non serenissimo, è alle F8 di Coppa Italia, seppure da settima, e alle Last 32 di Eurocup. Il pronostico pende dalla parte dell’Umana Venezia, ma l’Obiettivo Lavoro ha già fatto uno sgambetto ai lagunari. COPERTURA MEDIA: TRC PRONOSTICO BASKETINSIDE: Venezia 55% – Bologna 45%   BRINDISI – PISTOIA È senza ombra di dubbio il match più interessante della domenica: infatti, l’Enel Brindisi è reduce da due sconfitte consecutive che l’hanno estromessa dalle F8 di Coppa Italia e quindi ha necessita di riscattarsi immediatamente, ma dall’altra parte troverà la sorpresa del campionato: la Giorgio Tesi Group Pistoia di coach Enzo Esposito che insegue a soli due punti di distanza la vetta della classifica. La partita si disputerà in posticipo domenica sera alle ore 20:45 e sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Rai Sport. COPERTURA MEDIA: Rai Sport 1 HD PRONOSTICO BASKETINSIDE: Brindisi 50% – Pistoia 50%   PESARO – AVELLINO La prima giornata del girone di ritorno sarà chiusa dalla sfida tra Consultinvest Pesaro e Sidigas Avellino, una partita nella quale i padroni di casa della VL dovranno continuare a fare dell’Adriatic Arena un campo difficile da espugnare. Dall’altra parte ci sarà una Scandone che, dopo le sconfitte contro Cremona e Caserta, ha vinto due match consecutivi conquistandosi l’accesso alle Final 8 di Coppa Italia. Il roster dei campani è sicuramante superiore a quello della VL, ma i problemi di continuità di Avellino e i recenti buoni risultati interni dei marchigiani fanno sì che il pronostico penda leggermente dalla parte di Pesaro. La partita si disputerà in posticipo lunedì sera alle ore 20:30. COPERTURA MEDIA: Ottochannel PRONOSTICO BASKETINSIDE: Pesaro 51% – Avellino 49%              

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy