Serie A, 20ma Giornata – Provvedimenti disciplinari

Serie A, 20ma Giornata – Provvedimenti disciplinari

Nel mirino del Giudice Sportivo FIP Venezia, Caserta, Cremona ma soprattutto Pistoia.

Commenta per primo!
UMANA VENEZIA MESTRE  ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.
TESI GROUP PISTOIA ammenda di Euro 2.200,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri.
MASSIMO BULGARELLI (Dirigente Addetto agli Arbitri TESI GROUP PISTOIA) ammonizione per aver ritardato l’apertura dello spogliatoio arbitrale nell’intervallo della gara.
VINCENZO ESPOSITO (Allenatore TESI GROUP PISTOIA) ammonizione per comportamento protestatario nei confronti degli arbitri durante l’intervallo della gara.
PASTA REGGIA CASERTA ammenda di Euro 1.500,00 per rilevante irregolarità delle attrezzature obbligatorie (stop lamp), con recidiva.
VANOLI CREMONA ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico nei confronti di un tesserato avversario
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy