Serie A, 5° turno: Sassari-Venezia è il match clou, Pistoia a Milano per dimostrare di che pasta è fatta

Serie A, 5° turno: Sassari-Venezia è il match clou, Pistoia a Milano per dimostrare di che pasta è fatta

Archiviato la sfortunata due giorni di Eurolega che ha visto entrambe le squadre italiane soccombere, è il momento di dare un occhiata a ciò che ci riserverà il prossimo turno del massimo campionato italiano. Nel programma di questa quinta giornata spicca sicuramente Sassari-Venezia, ma sarà anche molto interessante la sfida del Forum di Assago tra l’Olimpia Milano e la Giorgio Tesi Group, sorpresa di questo avvio di stagione chiamata a dimostrare di poterci stare a quei livelli. Stasera si parte con Cantù-Brindisi. CANTU’ BRINDISI Dopo essersi sbloccati sabato scorso contro la Manital, la Cantù di Corbani adesso cerca di trovare continuità per lasciarsi alle spalle l’avvio di stagione molto negativo, ma a cercare di impedirglielo stasera ci sarà una squadra tutt’altro semplice da affrontare: l’Enel Brindisi che, dopo due successi eccellenti come quelli ottenuti contro Bologna e Sassari, domenica scorsa è stata fermata tra le mura amiche da Trento. La partita si disputerà in anticipo questa sera alle ore 20:30. COPERTURA MEDIA: Tele Norba PRONOSTICO BASKETINSIDE: Cantù 50% – Brindisi 50% REGGIO EMILIA – PESARO Dopo la sconfitta di Capo d’Orlando, ancora un anticipo delle 12:00 per la Grissinbon Reggio Emilia che ospiterà la VL Pesaro. La vittoria tedesca di Eurocup ha ridato morale alla formazioni di coach Menetti e la sfida ai marchigiani potrebbe essere un ottimo modo per riprendere la propria marcia trionfale in campionato dopo aver fatto fatica contro Cantù e Capo d’Orlando negli ultimi due turni. Anche il morale di Pesaro è abbastanza alto, infatti, domenica è arrivata la prima vittoria stagionale che le ha consentito di abbandonare il fondo della classifica in solitaria. COPERTURA MEDIA: Sky Sport 1 HD PRONOSTICO BASKETINSIDE: Reggio Emilia 55% – Pesaro 45%   AVELLINO TRENTO E’ indubbio che la Scandone abbia una grandissima voglia di riscatto dopo le scoinfitte patite contro Pistoia e Milano, ma dall’altra parte ci sarà una delle squadre più imprevedibili di questo campionato, una squadra che in queste prime quattro partite è stata sconfitta solo da Pistoia e che ha battuto Milano e Brindisi. Green sta recuperando mentre è in dubbio la presenza di Veikalas, partito per motivi familiari. COPERTURA MEDIA: Trentino TV PRONOSTICO BASKETINSIDE: Avellino 55 – Trento 45%     CAPO D’ORLANDO VARESE L’Orlandina sta stupendo tutti e la vittoria di domenica contro Reggio Emilia è solo uno dei risultati eccellenti portati a casa dai siciliani. Anche Varese sta stupendo, ma in maniera non troppo positiva, infatti, l’avvio di campionato ha visto i lombardi avere la meglio solamente su Pesaro. Il fattore campo è uno dei fattori che ha facilitato l’avvio di stagione della Betaland, infatti, finora il PalaFantozzi è ancora inviolato e, se non sono riuscite a passare in terra siciliana Cantù e Reggio Emilia, è evidente che non sarà facile per la squadra di coach Moretti uscire indenne dalla sfida di domani. Guardando anche gli impegni delle altre, per entrambe le formazioni potrebbero essere due punti importanti per i rispettivi obbiettivi. COPERTURA MEDIA: Telesettelaghi PRONOSTICO BASKETINSIDE: Capo d’Orlando 60% – Varese 40%   MILANO PISTOIA Come abbiamo già anticipato, questa è la partita più importante della domenica pomeriggio di serie A, infatti, la capolista Pistoia va a far visita a quella che, per roster e budget, dovrebbe vincere il campionato a mani basse. L’Olimpia ieri sera ha tenuto testa per gran parte della partita all’Olympiakos e sembra essere sempre di più la squadra di Alessandro Gentile, dall’altra parte i ragazzi di coach Esposito stanno mostrndo di avere grandissima qualità e grinta, ma devono dimostrare di essere in grado di reggere il confronto con realtà costruite per stare ai piani alti per non far sì che i punti conquistati finora alla fine risultino utili solamente in chiave salvezza. COPERTURA MEDIA: TVL PRONOSTICO BASKETINSIDE: Milano 55% – Pistoia 45%   TORINO CREMONA L’Auxilium Torino fa ancora fatica ad ad abituarsi alla nuova categoria e a confermare ciò ci sono i risultati, ma la Manital ha molti giocatori di qualità come Robinson, Ivanov ed Ebi che sabato scorso per poco non le consentivano di sbancare il Pianella. Dall’altra parte Cremona non sta disputando un girone d’andata come quello della passata stagione, infatti, l’unico urrà è arrivato contro una Pasta Reggia incerottata e così anche gli uomini di coach Pancotto si trovano all’interno del gruppo di squadre a quota 2 pt che occupano il fondo della classifica. Volendo questo potrebbe essere considerato già uno scontro salvezza, ma alla quinta giornata è certamente eccessivo dare un valore troppo alto ad una partita. COPERTURA MEDIA: Cremona 1 PRONOSTICO BASKETINSIDE: Torino 51% – Cremona 49% SASSARI VENEZIA Sfida tra due le società più ricche del nostro campionato. I campioni d’Italia hanno rimediato un’altra brutta sconfitta in Eurolega, dimostrando ancora una volta le difficoltà nell’adattarsi alla massima competizione internazionale, ma in campionato stanno mantenendo un ruolino di marcia non indifferente. Venezia dal canto suo, dopo la non felice apparizione in Supercoppa e la sconfitta di Bologna alla prima giornata, ha messo in fila tre vittorie consecutive che fanno sì che i lagunari mantengano il passo delle prime. Considerando che una tra Milano e Pistoia si fermerà, vincere domani sera sarà molto importante per tentare di sgranare un po’ la classifica. La partita si giocherà in posticipo alle ore 20:45 in diretta nazionale su Rai Sport. COPERTURA MEDIA: Rai Sport 1 HD PRONOSTICO BASKETINSIDE: Sassari 55% – Venezia 45%   BOLOGNA – CASERTA Dopo la sfortuna di questo avvio di stagione, quella contro Bologna dovrebbe essere l’ultima a roster incompleto per la Pasta Reggia che da domenica prossima dovrebbe ritrovare sia Peyton Siva che Bobby Jones. Anche la Virtus Bologna non ha vissuto una settimana semplice, infatti, Allan Ray si è infortunato ed è stato protagonista di una vicenda social non molto gradita alla società, mentre Pittman rimane sempre in dubbio. Se la Juve dovesse bissare la prova offerta nel primo tempo contro Milano, allora non sarebbe impossibile vedere i campani trionfare all’Unipol Arena, ma il fatto di giocare fuori casa e le qualità dei padroni di casa potrebbero impedire che ciò avvenga. La partita si giocherà in posticipo lunedì sera alle ore 20:45 in diretta nazionale su Sky Sport. COPERTURA MEDIA: Sky Sport 2 HD PRONOSTICO BASKETINSIDE: Bologna 55% – Caserta 45%        

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy