Serie A, 5^giornata: Brindisi e Reggio ad alta quota, derby marchigiano già per la salvezza

Serie A, 5^giornata: Brindisi e Reggio ad alta quota, derby marchigiano già per la salvezza

Commenta per primo!

Si prospetta un quinto turno all’insegna di derby e sfide che iniziano ad avere un peso specifico non certo fondamentale al momento, ma quanto meno inquadrabile come tale in prospettiva futura. Cantù infatti ospita un’ Avellino alla disperata ricerca di riscatto dopo la caduta nella vicina Varese. Mentre (l’ex) capitan Datome realizza il sogno americano, Roma deve tornare a vincere. Si va verso il tutto esaurito per BolognaMilano, mentre è stata vietata la trasferta ai varesini in terra sarda, per la sfida contro la Dinamo. Derby delle Marche tra le uniche due squadre senza main sponsor: Montegranaro e Pesaro. Diretta streaming sul sito della “Gazzetta dello Sport” per il monday night che vedrà di fronte Siena e Venezia. PALLACANESTRO CANTU’ – SCANDONE AVELLINO Una sfida davvero interessante, per valori in campo e gli ultimi risultati ottenuti dalle due squadre, quella che andrà in scena a Cucciago. I biancoverdi infatti arrivano da una bruciante sconfitta contro Varese e avranno voglia di riscattarsi, mentre Cantù da inizio anno ha perso solo una partita ufficiale. La Scandone affronta Cantù, avversario ostico per cifra tecnica e da sempre tabù per i colori biancoverdi. Infatti gli irpini non passano in terra brianzola dal lontano 2008. Nelle fila dei padroni di casa dovrebbe rientrare Pietro AradoriIl canturino Marteen Leunen è a -1 dalle cento vittorie in Serie A, nelle 162 partite disputate dal suo arrivo in Italia, e non ha mai perso contro Avellino, vantando un bilancio di sette vittorie. Pino Sacripanti è a -1 da 450 partite allenate in Serie A. COPERTURA MEDIA: +N Campania PRONOSTICO BASKETINSIDE: Cantù 60% – 40% Avellino

DINAMO SASSARI – PALLACANESTRO VARESE La sfida che l’anno scorso valse il primo posto e mise di fronte le due dominatrici della regular season, torna a far parlare di sé. L’avvio delle due squadre non è stato brillante come nella passata stagione, anche se Varese attualmente guida la classifica insieme ad altre 5 squadre. I biancorossi sbarcano in terra sarda pieni di acciacchi: Coleman non è al meglio, Rush potrebbe essere a referto solo per onor di firma. In casa Sassari sono sorti i primi problemi visto i risultati parzialmente deludenti, e a fare da capro espiatorio per ora sembra essere Marques Green. Da segnalare che è stata vietata la trasferta ai tifosi lombardi. In settimana entrambe le compagini sono state distrutte in Eurocup, rispettivamente da Cedevita e Valencia. Partita che, pur paradossalmente, può essere già decisiva per le sorti delle due squadre, soprattutto la Dinamo, per quanto riguarda il destino dei due Green (Caleb e Marques). Partita in diretta nazionale su Rai Sport 1 alle 20.30. COPERTURA MEDIA: Rai Sport 1  PRONOSTICO BASKETINSIDE: Sassari 55% – 45% Varese JUVE CASERTA – VIRTUS ROMA Partita piuttosto interessante quella che andrà in scena domani alle 18:00 in quel di Caserta, presso il Pala Maggiò. Si sfidano due squadre che sono partite bene, per poi incappare in qualche risultato negativo che le ha portate appaiate a quota 4 punti. Dopo la sconfitta di Reggio Emilia, i bianconeri ritroveranno il playmaker Steph Hannah. La Virtus invece potrà contare, per la prima volta in questo campionato, su Bobby Jones, tesserato in extremis durante la mattinata di ieri. Le due compagini si sono già incontrate spesse volte durante la fase di pre-campionato. Nei giorni dell’esplosione di Datome in NBA e del ritorno di Lawal in Italia, i capitolini devono dimostrare di poter stare ad alti livelli anche senza le due ex stelle, impegnate in palcoscenici più importanti. COPERTURA MEDIA: Roma Uno PRONOSTICO BASKETINSIDE: Caserta 55% – 45% Roma

NEW BASKET BRINDISI – PALLACANESTRO REGGIANA Uno dei match clou di giornata si giocherà nell’inviolato Pala Pentassuglia di Brindisi, che ospiterà la Pallacanestro Reggiana. Si affrontano due squadre partite probabilmente con obiettivi diversi, ma che alla lunga potrebbero ritrovarsi a lottare punto a punto in classifica. Questo a causa di una Brindisi a dir poco sorprendente in questo avvio: i ragazzi di coach Bucchi hanno sostanzialmente migliorato i risultati della precedente stagione, almeno fino a questo momento, nonostante i problemi fisici che sono occorsi a molti dei compomenti del roster (Zerini, Bulleri e Todic su tutti). Andamento da MVP del campionato per Jerome Dyson, vera rivelazione finora. Si tende ad identificare invece i reggiani nella figura di James White, stella del team, che dopo un’annata di straordinaria esposizione mediatica a New York City è tornato in Italia. Da non minimizzare né sottovalutare l’assenza di Cinciarini, direttore d’orchestra e vicario in campo di coach Menetti. Massimo Bulleri è a -30 da 4000 punti in Serie A. COPERTURA MEDIA: Teletricolore PRONOSTICO BASKETINSIDE: Brindisi 55% – 45% Reggio Emilia SUTOR MONTEGRANARO VICTORIA LIBERTAS PESARO Derby delle Marche dal fondamentale significato quello che andrà in scena al Pala Savelli. Oltre che essere la sfida tra le uniche rappresentanti della regione di Leopardi in Serie A, è anche l’incontro delle due squadre che non possono contare su un main sponsor. Non certo una nota positiva, ma pur sempre un qualcosa di particolare per quelle che sono due delle più belle realtà cestistiche del centro-sud Italia. I due team sono appaiati a quota 2 punti, dunque si può facilmente ipotizzare che una vittoria domani potrebbe risultare decisiva in prospettiva salvezza. Pesaro intanto sarebbe vicina alla firma di tale Tyren Johnson, star della seconda serie francese visto anche con la canotta degli Indiana Pacers. Coach Dell’Agnello dovrà ancora fare a meno di Hamilton. COPERTURA MEDIA: TVRS PRONOSTICO BASKETINSIDE: Montegranaro 60% – Pesaro 40% VIRTUS BOLOGNA – OLIMPIA MILANO Si va verso il tutto esaurito all’Unipol Arena per la sfida tra le due capolista: Virtus Bologna e Olimpia Milano. E’ un dato ovviamente molto provvisorio, e per esplicare la grandezza di questa partita possiamo fare riferimento ad altro: vanno in campo 40 scudetti e 5 euroleghe, le due squadre con più scudetti e due tra le italiane più titolate fuori dai confini nazionali. E, se le due compagini poi iniziano ad ottenere risultati come quelli delle prime giornate, la sfida torna anche ad essere un argomento di attualità cestistica, oltre che un’affascinante classica. La Virtus sta confermando quanto di buono fatto sul mercato in estate, con un Hardy sempre più leader insieme al buon Matt Walsh e un gruppo italiano davvero ben consolidato. Milano è reduce dall’importante successo esterno in campo continentale ed è decisa a portare avanti la striscia positiva in campionato che dura da 3 partite. Esordio in canotta biancorossa per Gani Lawal. COPERTURA MEDIA: Milanow PRONOSTICO BASKETINSIDE: Bologna 55% – 45% Milano MENS SANA SIENAREYER VENEZIA Monday night in diretta streaming su www.gazzetta.it tra Mens Sana Siena e Reyer Venezia. Dopo l’ormai abituale sconfitta infrasettimanale in Eurolega, che stavolta ha visto carnefici i campioni d’Europa dell’Olympiakos, Siena prova a restare in testa al campionato sfidando una Venezia sempre più in crisi. I lagunari, nonostante una spumeggiante campagna acquisti, hanno appena una vittoria all’attivo e i mormorii cominciano a sentirsi in casa oro granata. Sul banco degli imputati sembrerebbe esserci anche coach Andrea Mazzon, mai criticato nel biennio di Serie A, durante il quale ha raggiunto in linea generale risultato sempre più che soddisfacenti. Venezia non torna vincente dalla trasferta senese dal lontano 1979. COPERTURA MEDIA: www.gazzetta.it PRONOSTICO BASKETINSIDE: Siena 60% – 40% Venezia

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy