Serie A, 6^ giornata: Brindisi e Bologna visitano Roma e Varese, Venezia affronta Milano

Serie A, 6^ giornata: Brindisi e Bologna visitano Roma e Varese, Venezia affronta Milano

Commenta per primo!

Grande due giorni di basket: tra domenica e lunedì molte squadre saranno impegnate in sfide piuttosto fondamentali. Le capoliste Bologna e Brindisi fanno visita rispettivamente a Roma e Varese, in due trasferte che definire ostiche sarebbe a dir poco riduttivo. Milano invece va al Taliercio per cercare di tornare alla vittoria contro la nuova Reyer dell’ex Zare Markovski. In diretta sulla tv nazionale Rai Sport 1 Virtus Roma-Virtus Bologna. MENS SANA SIENA – SUTOR MONTEGRANARO La Mens Sana Siena torna in territorio italiano dopo una trasferta europea finalmente vittoriosa. Un clamoroso buzzer beater di Jeff Viggiano ha regalato i primi due punti continentali ai biancoverdi, che potrebbero così aver dato una vera e propria svolta alla propria stagione. Lunedì gli uomini di coach Marco Crespi saranno di scena al PalaEstra contro la Sutor Montegranaro. Ex di turno coach Charlie Recalcati, il quale in terra toscana ha portato il primo scudetto del grande ciclo vincente. Ancora assente Nelson: quest’ultimo probabilmente tornerà a calcare i parquet senesi solo a dicembre. Mentre Daniel Hackett si erge sempre più a leader, è da risolvere il caso English: senza nessun apparente problema fisico, è ai margini delle rotazioni. COPERTURA MEDIA: Fermo TV PRONOSTICO BASKETINSIDE: Siena 70% – 30% Montegranaro VIRTUS ROMA – VIRTUS BOLOGNA La capolista Bologna fa visita a Roma nella sfida tra le due “Virtus” del campionato. Dopo un inizio decisamente ottimo, i capitolini hanno leggermente tirato il freno a mano, ma restano comunque una vera e propria mina vagante. I bianconeri invece sono pieni di entusiasmo, primi in classifica, e arrivano da una grande vittoria casalinga contro l’Olimpia Milano. Roma, nonostante il passo falso in Europa, si è riscattata in territorio nazionale battendo Caserta la scorsa settimana. Si accende sugli esterni la sfida tra Matt Walsh e Quinton Hosley. Occhi puntati sul terzetto azzurro di Bologna: Imbrò, Fontecchio e Landi. Phil Goss metterà a referto la sua centesima partita in Serie A. Il match sarà trasmesso in diretta nazionale su Rai Sport 1. COPERTURA MEDIA: Rai Sport 1 PRONOSTICO BASKETINSIDE: Roma 45% – 55% Bologna PALLACANESTRO VARESE  NEW BASKET BRINDISI Decisamente interessante la sfida di Varese, che vedrà i padroni di casa della Cimberio affrontare la capolista New Basket Brindisi. I ragazzi di Piero Bucchi, ormai al terzo anno in terra pugliese, hanno fatto registrare un inizio di campionato incredibile che li ha portati addirittura a migliorare, almeno per ora, i risultati della passata stagione. Anche Varese in settimana ha perso nell’impegno europeo, così come domenica scorsa in quel di Sassari. I lombardi quindi devono cercare di evitare l’inizio di una pericolosa striscia perdente, anche se al momento Brindisi è probabilmente la peggior avversaria. I biancoazzurri però non hanno mai vinto a Masnago nella loro storia. COPERTURA MEDIA: Studio 100 TV PRONOSTICO BASKETINSIDE: Varese 45% – 55% Brindisi VANOLI CREMONA – PALLACANESTRO CANTU’ Cantù vince da 7 partite consecutive, tra Eurocup e Serie A, Cremona ha portato a casa appena 2 punti dall’inizio del campionato. Ciò fa capire come le due squadre vivano situazioni diametralmente differenti. Ancora fermo Brian Chase, le responsabilità della squadra per i cremonesi sarà tutta sulle spalle dello scorer Jason Rich, al quale si opporrà lo straordinario Joe Ragland. Non al meglio Uros Tripkovic, mentre coach Sacripanti avrà tutti gli effettivi a sua disposizione. VUELLE PESARO – DINAMO SASSARI  Dopo qualche polemica di inizio anno, Sassari sembra essersi totalmente ripresa con la clamorosa vittoria casalinga contro Varese, che ha visto protagonista un Caleb Green da 45 punti. L’incontenibile Drake Diener ha cifre da paura al tiro: è infatti primo del campionato nel tiro da due punti (71,4%) e secondo nel tiro da tre (59,4%), oltre ad essere il secondo assoluto marcatore del torneo con 21,2 punti di media a partita. Pesaro non ha mai vinto un match casalingo, ma questa non sembra essere l’occasione più propizia per sfatare questo tabù. I marchigiani non hanno ancora firmato il nuovo americano, che la settimana scorsa sembrava essere in procinto di raggiungere un accordo con Pesaro. COPERTURA MEDIA: Videolina PRONOSTICO BASKETINSIDE: Pesaro 35% – 65% Sassari REYER VENEZIA  OLIMPIA MILANO Dopo la sconfitta in terra bolognese che ha interrotto una striscia positiva di 3 vittorie consecutiva, Milano si appresta a visitare la Reyer Venezia del nuovo coach Zare Markovski. I lagunari hanno iniziato malissimo, deludendo tutte le aspettative: ciò ha causato l’esonero di Andrea Mazzon, sostituito dopo oltre 3 anni sulla panchina oro-granata. Per Milano giocherà i primi veri minuti di Serie A Gani Lawal. Il coach macedone è l’ex di turno, dato che ebbe una sfortunata parentesi sulla panchina biancorossa. La partita si giocherà lunedì 18 in posticipo. COPERTURA MEDIA: Milanow PRONOSTICO BASKETINSIDE: Venezia 40% – 60% Milano PALLACANESTRO REGGIANA – PISTOIA 2000 Dopo aver conquistato i primi due punti della stagione contro Cremona, Pistoia proverà a ripetersi in un campo quasi proibitivo, come quello di Reggio Emilia. I padroni di casa però sono reduci da una bruciante sconfitta in quel di Brindisi. Ancora in dubbio Andrea Cinciarini, potrebbero esserci altri minuti per il baby fenomeno Mussini, che continua ad avere spazio in Italia ed Europa. Le due squadre si sono sfidate per anni in Legadue, creando addirittura una rivalità sportiva, ma questa sarà il primo incontro in Serie A nella storia. Tutto esaurito il settore ospiti.   

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy