Serie A, provvedimenti discplinari

Serie A, provvedimenti discplinari

di La Redazione

EA7 EMPORIO ARMANI MILANO ammenda di Euro 2.200,00 per offese collettive frequenti del pubblico nei confronti di un tesserato ben individuato e collettive e sporadiche verso gli arbitri nonché per l’utilizzo di laser durante il tiro libero.

UMANA VENEZIA MESTRE ammenda di Euro 3.000,00 per comportamenti atti a turbare il regolare svolgimento della gara (trombette e fischietti) e per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e per lancio di oggetti non contundenti collettivo e frequente, senza colpire (palle di carta).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy