Siena-Milano, le pagelle: Hackett e Moss dominanti, a Milano non bastano Gentile e Hairston

Siena-Milano, le pagelle: Hackett e Moss dominanti, a Milano non bastano Gentile e Hairston

Commenta per primo!

MENS SANA SIENA

Brown 8: Nel complesso non tira bene, ma durante il parziale decisivo del terzo quarto si scatena, risultando praticamente immarcabile.
Eze 6.5: Stavolta non soffre troppo Mensah-Bonsu e trasforma in punti tutto ciò che gli passa tra le mani.
Carraretto 6+: Minutaggio più cospicuo per il capitano, con un apporto più che sufficiente da entrambi i lati del campo.
Rasic 5: In 8’ non si fa vedere, se non per un fallo e un errore da 3.
Sanikidze 6: Ancora una volta non al meglio, sfrutta i fischi favorevoli convertendo i liberi.
Ress 5.5: Piazza una bomba importante, ma non è certo quello di gara 2.
Ortner 5.5: Partita senza lode né infamia per lui.
Hackett 9: Trascinatore vero, va in doppia doppia con 20 punti e 11 assists, predica pallacanestro e domina il match.
Christmas 4: Altra partita da fantasma vero e proprio per il buon Christmas.
Moss 8.5: Clamorosa prestazione dell’ex Teramo che ne mette 26 dopo le prime due prove un po’ opache. Straordinario l’80% dalla lunga.
Kangur, Lechtaler NE

OLIMPIA MILANO

Hairston 7+: Buona partita, nonostante qualche contatto non visto, è il miglior realizzatore di Milano.
Fotsis 5.5: Inizia bene, poi si perde totalmente. Quasi sufficiente.
Bourousis 5: Dopo una gara 1 quasi perfetta si è un po’ spento. Colpa anche dei problemi fisici.
Melli 5.5: Tabellino bugiardo, quando c’è partita non dà il suo contributo. Alla fine almeno ci prova.
Mensah-Bonsu 6: A tratti, in mancanza di Gentile e Hairston, tiene in piedi i suoi quasi da solo. Lotta come un leone.
Bremer 3: Dopo la serata da eroe, è il peggiore in campo per distacco. Resettare.
Gentile 7+: Altra ottima partita di Gentilino, che però non basta ai suoi. Deve continuare così.
Green 4.5: Ancora una volta ben limitato da Moss, non riesce a dirigere l’orchestra milanese.
Radosevic 4: In 7’ fa più danni che altro. Destinato alla tribuna al rientro di Langford.
Basile 6: Quando utilizzato, fa abbondantemente il suo. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy