Super Diener, Capo d’Orlando espugna Masnago

Super Diener, Capo d’Orlando espugna Masnago

PALLACANESTRO OPENJOBMETIS VARESE-BETALAND CAPO D’ORLANDO: 86-91

Commenta per primo!

La Pallacanestro Openjobmetis Varese chiude il suo precampionato 2016-2017 con una sconfitta; al Palazzetto dello Sport “Lino Oldrini” i biancorossi vengono superati con il risultato di 91 a 86 dai siciliani di Capo d’Orlando. I ragazzi di coach Moretti faranno il loro esordio ufficiale martedì 27 quando a Lisbona affronteranno i portoghesi del Benfica con i quali si giocheranno l’accesso alla Basketball Champions League.

Dopo il toccante ricordo in onore di Rolando Howell, partono meglio gli ospiti che a suon di triple (tutte ad opera di Diener) si portano sul momentaneo 14-9. La Openjobmetis tiene botta con un super Maynor e Kangur che siglano il -3 (14-17) biancorosso. Alla festa partecipano anche Stojanovic, Campani e Delas che chiudono il primo periodo sul 16-22. Avramovic suona la carica per i suoi in apertura di secondo quarto ma Diener tiene a debita distanza l’Orlandina con l’ennesima bomba di serata. Il pareggio però non tarda ad arrivare e passa per le mani di Eyenga, Anosike e Cavaliero che al 16′ firmano il 29-29. Bastano altre due fiammate (Maynor ed Avramovic) per portare la Openjobmetis sul +5 (36-31) anche se altrettanto rapidamente i siciliani recuperano e chiudono al 20′ sul 38-38.

La gara riprende ancora all’insegna dell’equilibrio: dopo 3′ di gioco il risultato è ancora in parità a quota 47. A spezzare il ritmo ci prova Avramovic, ma il suo canestro è subito vanificato dalla tripla di Berzins alla quale rispondono prima Eyenga e poi Kangur, la cui bomba dall’angolo vale il momentaneo 62-58. Il timeout di coach Di Carlo scuote i suoi che, però, al 30′ sono ancora sotto: 68-67. Anche in occasione degli ultimi minuti di gioco è Capo d’Orlando a partire meglio presa per mano da Delas e Berzins. Varese risponde con Kangur, capitan Cavaliero e Campani anche se è la bomba di Johnson a riportare la Openjobmetis sul -1 (82-83) a 2′ dal termine. Diener, però, colpisce ancora dalla distanza chiudendo, di fatto, i giochi. Alla fine il tabellone si ferma sull’86-91.

PALLACANESTRO OPENJOBMETIS VARESE-BETALAND CAPO D’ORLANDO: 86-91 (16-22; 38-38; 68-67)

Pallacanestro Openjobmetis Varese: Avramovic 6, Maynor 15, Pelle, Bulleri, Johnson 13, Cavaliero 11, Eyenga 12, Kangur 14, Anosike 4, Ferrero, Campani 11, Canavesi. All.: Paolo Moretti
Betaland Capo d’Orlando: Fitipaldo 14, Iannuzzi 5, Laquintana 4, Perl, Nicevic, Delas 13, Diener 21, Archie 11, Stojanovic 9, Berzins 14. All.: Gennaro Di Carlo.

Uff.Stampa Pall.Varese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy