Tegola Varese, Chris Wright positivo al Modafinil nel derby contro Cantù

A seguito di un normale controllo antidoping effettuato in data 4 maggio 2016 al termine dell’incontro di campionato tra Acqua Vitasnella Cantù e Openjobmetis Varese, Chris Wright è risultato positivo al Modafinil.

Commenta per primo!

La Pallacanestro Openjobmetis Varese comunica che nella giornata di oggi lunedì 30 maggio 2016 ha ricevuto notizia dalla Procura Antidoping del CONI che il giocatore Chris Wright, a seguito di un normale controllo antidoping effettuato in data 4 maggio 2016 al termine dell’incontro di campionato tra Acqua Vitasnella Cantù e Openjobmetis Varese, è risultato positivo al Modafinil. Trattandosi di farmaco atto a curare la sintomatologia connessa alla Sclerosi Multipla, malattia dalla quale come ben noto il giocatore è affetto da tempo, la società nei prossimi giorni concorderà con l’atleta quali iniziative intraprendere per tutelare l’immagine del club e per garantire a Chris Wright di limitare un’eventuale sanzione.

FONTE: Uff. Stampa Pall. Varese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy