Torino-Bologna, Djordjevic: “La Fiat è molto migliorata”

Torino-Bologna, Djordjevic: “La Fiat è molto migliorata”

Le parole del coach di Bologna.

di La Redazione

Sasha Djordjevic torna in panchina anche nel campionato italiano, dopo il debutto con vittoria (eclatante) in Basketball Champions League. La Serie A la ritrova dopo sette stagioni: l’ultima fu a Treviso, ed era il 2011-2012. Le statistiche dicono di 95 gare ufficiali, con 53 vittorie tra Milano e Treviso. Ma lo ha detto ieri Mario Chalmers, il basket ha un linguaggio universale, e il coach bianconero in questi anni non ha mai smesso di parlarlo, tra Grecia e Germania e soprattutto da Ct della Serbia, ruolo che ricopre dal 2013. Poco spazio, dunque, per le emozioni, ma tutta l’attenzione sulla sfida con Torino, importante per riprendere la rincorsa ai playoff.

“E’ una partita con lo stesso significato delle altre, per me. La mia filosofia è semplice: la gara seguente è la più importante della stagione, o del nostro mestiere. Sempre. Io non ho altri pensieri, non penso a nessun impegno che ci aspetterà successivamente, sono concentrato solo sulla sfida alla Fiat Torino. E così la squadra dovrà affrontare questo impegno, concentrandosi soltanto su quello”.

“Bisogna capire che Torino è migliorata molto, ha fatto alcuni cambi e ha trovato giocatori che le hanno dato tanto, soprattutto Darington Hobson e Dallas Moore, che stanno facendo veramente bene, così come Tekele Cotton. Una squadra che ha anche giocatori italiani di esperienza, con un pubblico caldo. Quindi, dobbiamo essere pronti a rispondere con le nostre armi, e a me piace che la mia squadra scenda sempre in campo con il coltello tra i denti. Così dobbiamo fare anche domani”.

FIAT TORINO-VIRTUS SEGAFREDO
Domenica 17 marzo 2019, ore 12
PalaVela (Torino)
Arbitri: Martolini, Sardella, Capotorto

Uff.Stampa Virtus Bologna

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy