Torino, Goulding si presenta: “Energia, punti e impegno”

Torino, Goulding si presenta: “Energia, punti e impegno”

E’ arrivato ieri dalla sua Australia, il nuovo giocatore di casa Auxilium Cus Torino, Chris Goulding.

Commenta per primo!

E’ arrivato ieri dalla sua Australia, il nuovo giocatore di casa Auxilium Cus Torino, Chris Goulding. Ha appena terminato il suo campionato, nelle fila dello United di Melbourne (playoff) e domenica sarà in campo con i colori gialloblù, che vestirà fino a fine stagione, in un ambiente per lui completamente nuovo. Cosa si attende e come si sente?: “Sono in forma anche perchè ancora “caldo” per il campionato australiano appena concluso con la mia formazione. L’ultima partita sabato scorso, nei play-off. Poi 22 ore di volo, da Melbourne e l’arrivo a Torino”. Una nuova esperienza che definirebbe come?: “Motivante – ha proseguito – ho voglia di far bene e competere per Torino. Il coach mi ha chiesto energia e io cercherò di dare tutto il contributo che potrò tradurre in punti e impegno. E’ ovvio che devo ancora entrare nel gruppo, negli schemi e nel contesto generale”. Prima volta in Italia?: “C’ero stato per sedici giorni da diciassettenne con la nazionale junior del mio Paese ed il feeling si era rivelato immediato. Mi piacciono chiaramente il cibo, la gente, la disponibilita d’insieme”. Torniamo al parquet. Lo scorso anno un’esperienza importante: “Assolutamente, con alti e bassi come avviene in tutti i campionati. E’ stata la mia prima fuori dall’Australia e la definirei fortificante, anche in chiave italiana. Un’opportunità questa anche per la mia carriera. Sono pronto a dare il massimo”. Poi spazio al primo vero allenamento con la squadra, dopo aver conosciuto e parlato con il coach, i dirigenti e i compagni.

Sito Uff. Auxilium Torino

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy