Torneo di Caorle – La prima semifinale premia Saratov, Reyer k.o.

Torneo di Caorle – La prima semifinale premia Saratov, Reyer k.o.

E’ l’Avtodor Saratov la prima finalista del Torneo di Caorle: Venezia esce infatti sconfitta per 87-97 nel match inaugurale.

Commenta per primo!

E’ l’Avtodor Saratov la prima finalista del Torneo di Caorle: Venezia esce infatti sconfitta per 87-97 nel match inaugurale.

Parte forte la Reyer fin dall’inizio del primo periodo, trovando continuità dal perimetro è anche un buon gioco interno grazie ai muscoli di Watt. Proprio quest’ultimo però va a commettere anzitempo il terzo fallo personale, costringendo De Raffaele a richiamarlo in panchina in favore di Ress. L’umana trova presto la doppia cifra di vantaggio grazie ai canestri del capitano e di Orelik e il primo quarto si chiude sul 35-21. Nella seconda frazione l’Avtodor prende le misure alla partita e con i canestri di Downs e Clarke arriva fino al -3 per andare alla pausa lunga sotto di 6 lunghezze sul 58 a 52.

Nella ripresa è tutta un’altra musica e dopo un terzo quarto punto a punto chiuso sul 73 pari grazie a una preghiera da centrocampo di Downs, i ragazzi di coach Mazzon piazzano l’allungo decisivo grazie ad un’ottima difesa che permette molti recuperi e contropiedi e si trovano ben presto con un vantaggio in doppia cifra. Gli ultimi minuti servono soltanto ad aggiustare le percentuali e il punteggio finale dice vittoria Saratov 87 a 97.

Torneo di Caorle: Umana Reyer Venezia – Avtodor Saratov 87-97
Parziali: 35-21; 58-52; 73-73

Umana Reyer: Haynes 13, Johnson 13, Peric 7, Kumpys, Bramos 16, De Nicolao 3, Orelik 14, Bolpin, Ress 14, Tesija ne, Watt 7. All. De Raffaele.
Avtodor: Downs 20, Kliuchnikov, Clarke 16, Frazier 13, Robinson 10, Klimenko 14, Zibirov, Morris 10, Mikhailovskii ne, Hummer 6, Zabelin 3, Sheleketo 5. All. Mazzon.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy