Trento con muscoli e potenza vince contro combattiva Cremona

Trento con muscoli e potenza vince contro combattiva Cremona

Trento vince una partita importante in chiave playoff. Con aggressività e potenza, la Dolomiti Energia ha trovato la forza per costruire un break importante, sapendo anche difendersi daL tentativo di rimonta di Cremona

di Riccardo Vecchia

Trento vince una partita importante in chiave playoff. Con aggressività e potenza, la Dolomiti Energia ha trovato la forza per costruire un break importante, sapendo anche difendersi daL tentativo di rimonta di Cremona. Non è bastato il cuore ai ragazzi di coach Sacchetti, Trento ha saputo proteggere con grandissima efficacia il pitturato trovando anche in alcuni momenti chiave le triple della fuga.

 

Quintetti:

Trento: Forray, Shields, Silins, Sutton e Hogue

Cremona: Johnson Odom, Ruzzier, Fontecchio, Martin,  Sims

 

Cronaca della partita:

1° Quarto: Avvio sprint della Dolomiti Energia che con un gioco da 4 punti di Silins e un canestro di Hogue prova subito la fuga. Le triple di Ruzzier e Fontecchio rimettono la partita in parità al quarto minuto con Trento che  protegge bene l’area concedendo il tiro da fuori ai locali. In area Trento sfrutta bene la sua forza fisica e così con FlacCadori e Sutton si mette avanti. Nel finale 0/2 di Sutton, azione corale della Vanoli Cremona che allo scadere trova con Portannese la bomba che fissa il 22-22 a fine periodo.

2° Quarto: Trento alza la pressione difensiva, l’attacco di Cremona si spegne e così gli ospiti ne approfittano per costruire un break micidiale. Flaccadori dalla distanza, Gomes e Hogue in area permettono alla Dolomiti energia di raggiungere il +14 al settimo minuto. Ci pensa Ruzzier a suonare la carica in casa Cremona con il playmaker della Vanoli che ispira un parziale che in due minuti riporta i locali a contatto. Cremona si spegne nuovamente mentre Trento sulle ali di Sutton ha la forza allungare e chiudere avanti la prima metà di gara sul 49-39.

3° Quarto: Botta e risposta tra Cremona e Trento con gli ospiti che difendono il proprio bottino. La Dolomiti Energia dalla distanza è una sentenza, con Cremona che non riesce a reggere il passo degli avversari. Johnson Odom prova a dare una scossa ai suoi ma successivamente sono i suoi errori che consentono a Trento di allungare in contropiede. Gutierrez è caldo e sono i suoi canestri che permettono alla Dolomiti Energia di chiudere il terzo quarto in vantaggio 76-59

4° Quarto: Cremona ci mette il cuore e con Johnson Odom e Sims prova la rimonta. Trento però trova sempre un canestro importante e riuscendo così a difendere la doppia cifra di vantaggio. La Vanoli però non è mai doma e sfruttando le triple di Travis Diener e Fontecchio riesce a dimezzare lo svantaggio portandosi fino al -6 a 1:40 dalla fine. Gutierrez infila il canestro che spegne le speranze di rimonta avversarie. Trento vince  96-89.

 

MVP BasketInside.com: Jorge Gutierrez 15 punti 7 rimbalzi, 5 recuperi, 3 assist

Vanoli Cremona 89-96 Dolomiti Energia Trento

Vanoli Cremona: Johnson Odom 17, Martin 6, Gazzotti, Diener T 3, Ricci, Ruzzier 15, Portannese 6, Fontecchio 18, Sims 20, Diener D 4,  Milbourne ne . All.Sacchetti

Dolomiti Energia Trento: Franke ne, Sutton 14, Silins 15, Forray 9, Conti ne, Flaccadori 11, Gutierrez 15, Czumbel ne, Gomes 12, Hogue 7, Lechtlaer ne, Shields 13. All. Buscaglia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy