Trofeo Consorzi: Eyenga già leader di Varese, Siena è sconfitta

OPENJOBMETIS VARESE-MENS SANA BASKET: 75-69

Commenta per primo!

La Openjobmetis Varese piega la Mens Sana Basket 75 a 69 conquistando così la finale del primo Trofeo dei Consorzi. I biancorossi di coach Moretti giocheranno contro la Dolomiti Energia Trento del’ex Johndre Jefferson. Palla a due in programma sabato 3 settembre alle ore 20.30. Alle 18, per il terzo posto, saranno invece di fronte Consultinvest Pesaro e Mens Sana Basket.

La partenza di Varese è da choc: 0-13 dopo 3 minuti. E’ Anosike a sbloccare il punteggio per la Openjobmetis con un tiro libero. Siena però continua a mettere in difficoltà i biancorossi che fanno fatica a trovare la via del canestro. Il primo quarto finisce così 27 a 14 per la Mens Sana. Nel secondo quarto Varese cerca di avviare l’operazione recupero: 22-32 al 14′ con il canestro di Bulleri e due tiri liberi di Avramovic, poi 25-33 al 16′ con Ferrero, 30-35 al 17′ con due penetrazioni di Avramovic e 33-35 con la tripla del playmaker serbo, vero protagonista del riaggancio e del ritorno in partita della Openjobmetis (10 punti per lui nel quarto). E’ poi Eyenga ad agguantere il pareggio a quota 35 ma all’intervallo lungo si va sul punteggio di 35-39 dopo due guizzi senesi.

Il terzo quarto si apre con una nuova accelerazione senese (39-45) ma la Openjobmetis non si fa sorprendere e la tripla di Campani e due tiri liberi di Avramovic firmano il primo vantaggio biancorosso (46-45 al 26′). Varese però non mostra la forza per proseguire nella sua accelerazione e il tempo si chiude con la Mens Sana ancora in vantaggio: 51-52. Nell’ultimo quarto di gioco Siena riesce ancora a condurre le danze sull’asse Hirrell-Myers (55-60 al 34′) ma un paio di contropiedi di Eyenga e Avramovic consentono alla Openjobmetis di riaffacciarsi al comando (61-60 al 36′). Si vede anche Borsato con una tripla (66-64 al 37′), poi Campani con una schiacciata (68-66 a 2’20” dalla fine) e a loro si accoda Pelle con due stoppatone che accendono l’entusiasmo del pubblico di Masnago. Due tiri liberi di Ferrero a 1’43” danno il massimo vantaggio alla Openjobmetis (70-66) e Avramovic sigilla con una tripla a 1’16” (73-69) una vittoria attesa quanto meritata. Il canestro di Eyenga fissa il punteggio sul 75-69.

OPENJOBMETIS VARESE-MENS SANA BASKET: 75-69 (14-27; 35-39; 51-52)

Pallacanestro Openjobmetis Varese: Borsato 7, Avramovic 17, Pelle 5, Bulleri 12, De Vita, Eyenga 19, Lo Biondo ne, Kangur 4, Anosike 4, Ferrero 6, Campani 11, Canavesi ne. Coach: Moretti.

Mens Sana Basket: Masciarelli, Harrell 19, Cepic ne, Vildera, Cappelletti 12, Marchetti, Saccaggi 8, Pichi 2, Myers 15, Tavernari 13. Coach: Griccioli.

Uff.Stampa Pall.Varese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy